Il ‘raddoppio’ di Immobile, capocannoniere e miglior giocatore del campionato italiano Lo scugnizzo ritirerà il premio a Napoli

di Dario Striano

Una caterva di goal e il titolo di “Giocatore dell’anno”. Ciro Immobile, scugnizzo di Torre Annunziata, domattina sarà premiato presso la sala Giunta del Comune di Napoli. Riceverà il premio “Giocatore dell’Anno”, assegnato da una giuria tecnica e dall’Assoallenatori. Il numero 17 della Lazio e attaccante della Nazionale italiana sarà premiato per «aver mostrato un eccezionale e impareggiabile fiuto del gol, riflesso di un talento indiscutibile e di una classe da campione purissimo, da erede dei più grandi bomber della storia del calcio italiano».
Il giocatore, capocannoniere del campionato assieme all’agentino Mauro Icardi (Inter), riceverà anche una targa speciale dedicatagli dall’amministrazione comunale di Napoli guidata dal sindaco Luigi de Magistris. Presente in conferenza l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello. L’anteprima con premiazione si svolgerà nel corso della conferenza stampa di presentazione di Football Leader 2018 (www.football-leader.it), nella quale sarà svelata, nei dettagli, la sesta edizione del premio nazionale dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio, con tutte le iniziative in calendario.  Gli eventi, patrocinati da FIGC, Lega calcio di serie A, Lega di Serie e Comune di Napoli, si terranno dal 26 al 29 maggio.

—>> Leggi anche: 

Inchiesta sugli Esposito, amici dei giocatori Primo terremoto: la Figc deferisce Reina, Paolo Cannavaro e Aronica

lunedì, 21 maggio 2018 - 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA