Secondigliano, ritrovate le grate rubate nel parco ‘Padre Beato Gaetano Errico’


Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Secondigliano hanno rinvenuto 35 grate fognarie in ghisa di varie dimensioni, asportate  da ignoti, tra la notte del 12 e 13 settembre dal Parco Comunale “Padre  Beato Gaetano Errico, di via delle Galassie e di proprietà della Napoli Servizi Spa del Comune di Napoli.
I poliziotti  dopo una breve attività info-investigativa  hanno trovato, nascoste da un telone, le 35 grate fognarie  in un vicoletto adiacente via Duca degli Abruzzi.
Le grate sono state riconsegnate alla Napoli Servizi Spa.

—>> Leggi anche:
-Cosentino, corruzione: la Cassazione conferma la condanna
-Stesa a Soccavo, esplosi 8 colpi di pistola
-Forcella, donna ferita in una stesa
-Stesa al Mercato esplosi 18 colpi

venerdì, 14 settembre 2018 - 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA