Quaderni Ibero Americani, tutto pronto per la sesta edizione. Partito il conto alla rovescia, cresce l’attesa

Quaderni Ibero Americani
La cerimonia si svolgerà all'Hotel Excelsior di Napoli

Cresce l’attesa per la sesta edizione del premio letterario ‘Quaderni Ibero Americani’, che si terrà alle ore 18 a Napoli il prossimo 31 ottobre, all’Hotel Excelsior. La manifestazione, promossa dalla prestigiosa rivista italiana di ispanistica ‘Quaderni Ibero Americani’ e da Ámbito cultural de El Corte Ingle’s. Curata dalla professoressa Patricia Martelli, con il sostegno dell’Hotel Excelsior e Argenio Napoli – Fornitore Real Casa Borbonica e con il patrocinio del Comune di Napoli. La rivista, crocevia dell’ispanismo italiano ed europeo, si avvale di una ‘rete’ formata da 45 Università nel mondo. Nel corso degli anni, ha ospitato interventi e scritti di alcuni premi Nobel tra cui Juan Ramón Jime’nez, Camilo Josè Cela, Vicente Aleixandre, Pablo Neruda, Mario Vargas Llosa, Miguel Ángel Asturias e Gabriela Mistral. Alla rassegna, presentata da Filippo La Porta, verranno conferiti anche premi speciali, tra gli altri, allo scrittore uruguaiano Milton Fornaro, che visiterà Napoli per la prima volta e che ha deciso di ambientare nel capoluogo partenopeo il suo prossimo romanzo; a Ughetta Parisio, artista polivalente nel campo della pittura, della ceramica e delle decorazioni; ad Amarilis Gutierrez Graffe, Console del Venezuela e Decano del Corpo Consolare di Napoli; a Davide Carnevale, artista. Inoltre, saranno consegnati anche il Premio Jolanda Beccaris e il Premio Paolo Tomasi. Per il terzo anno consecutivo e per volontà degli organizzatori del Premio, Napoli diventa lo scenario prescelto per rafforzare ulteriormente lo storico legame tra la città e la cultura spagnola e sudamericana. Nelle scorse edizioni hanno vinto il premio Alfredo Conde, Javier Reverte, Bernardo Atxaga, Luisa Castro e Juan Eslava Galán.

–>> Leggi anche: 
– Morto Keiichiro Kimura, il ‘papà’ dell’Uomo Tigre e di Mimì e la nazionale di pallavolo. I ‘suoi’ immortali cartoni cult degli anni ’80
– Il Pd sconfitto in Trentino e la solita vuota litania, l’aspirante segretario Nicola Zingaretti: «Il partito deve cambiare»
– Napoli, i ruoli della banda del buco: esperti in informatica e sistemi elettrici, una guardia giurata e un dipendente del Comune | Tutti i nomi degli arrestati (sono di Napoli e provincia)
– Torino, tragedia di piazza San Carlo (in occasione della partita Juve-Real Madrid): comincia l’udienza preliminare, il lungo appello delle vittime | I racconti dei sopravvissuti
– Napoli, un dipendente del Comune era il consulente di una ‘banda del buco’. Lavorava al servizio fognature. Eseguiti 12 arresti
– Napoli, spaccio di droga tra via Foria e corso Garibaldi: sequestrati stupefacenti e soldi

martedì, 23 ottobre 2018 - 15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA