Blitz alla Sanità, i nomi di tutti gli arrestati Tra gli indagati ci sono anche tre donne


Sedici ordinanze di custodia cautelare in carcere e due ai domiciliari: il blitz alla Sanità eseguito stamattina dalla polizia smantella il clan Vastarella. In prigione sono finiti il ras Patrizio Vastarella, Antonio Vastarella (classe 1991), Fabio Vastarella (classe 1984), Raffaele Vastarello (1952), Raffaele Topo (1963), Raffaele Stella (1963), Antonio Stella (1983), Mike Korkoi (1991), Daniele Pandolfi (1995), Raffaele Ciotola (1983), Alessandro Ciotola (1994), Salvatore Basile (1988), Girolamo Esposito (1975), Salvatore Capocelli (1974), Vincenzo Di Lorenzo (1986), Addolorata Staterini (1975). Ai domiciliari, invece, sono state sottoposte Manuela Murolo (1992) e Gelsomina Galasso (1962). I reati contestati a vario titolo dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli sono associazione di stampo mafioso, tentata estorsione, detenzione illegale di armi, ricettazione, con l’aggravante della matrice camorristica.

sabato, 3 Marzo 2018 - 12:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA