Casoria, un 36enne gambizzato nella notte Ha raccontato di un tentativo di rapina: versione al vaglio degli agenti di polizia

La polizia

Ancora sangue in provincia di Napoli dove un 36enne è stato gambizzato. I fatti si sono verificati a Casoria nella notte, nella zona di via Aldo Moro. La vittima ha raccontato alla polizia che si trovava a bordo dell’auto del cugino quando è stato avvicinato da due malviventi che hanno provato a rubargli l’auto. Lui ha reagito e i malviventi gli hanno sparato ferendolo a una gamba. Gli agenti hanno effettuato un controllo nella zona indicata dal 36enne ma, nel corso del sopralluogo, non hanno rinvenuto tracce riconducibili a sparatorie o aggressioni. Anche la vettura è risultata pulita e lavata. La versione dell’uomo, che è stato medicato all’ospedale San Giovanni Bosco per ferite guaribili in 30 giorni, è attualmente al vaglio degli investigatori. Sul caso procedono gli agenti di polizia di Afragola.

Dg

sabato, 31 marzo 2018 - 11:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA