Picchia la mamma per avere soldi per acquistare droga o giocare d’azzardo, la donna lo denuncia: 42enne arrestato

Carabinieri

L’accusa è quella di aver picchiato la madre per anni allo scopo di estorcerle il denaro da usare per drogarsi e per il gioco d’azzardo. A Ottaviano i carabinieri hanno arrestato un 42enne. L’uomo, già noto per reati contro la personal, il patrimonio e in materia di stupefacenti, è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli: in calce al provvedimento ci sono le accuse di maltrattamenti ed estorsione. A dare la stura alle indagini è stata la denuncia della donna, arricchita poi dalla testimonianza di vicini di casa. Il 42enne è ora detenuto nel carcere di Poggioreale.

—>> Leggi anche: 

Bottari, vittima innocente senza giustizia: ucciso a Portici da un proiettile vagante L’appello del nipote Ciro ai killer

sabato, 28 Luglio 2018 - 11:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA