In vacanza ad Ascea il ministro Costa denuncia 2 diportisti che sversano in mare


Era in vacanza sulla spiaggia di Ascea quando, guardando il mare, ha notato delle chiazze di sapone galleggiare sull’acqua e, poco distanti, due imbarcazioni ormeggiate. Ha fotografato la scena e poi ha richiesto l’intervento della Guardia costiera che, dopo i controlli del caso, ha sanzionato i responsabili dello sversamento in mare. Quando è stato ringraziato dal Movimento 5 Stelle per il suo intervento, il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha risposto con un post sulla sua pagina Facebook: «Non mi aspettavo che un gesto così potesse diventare una notizia ma evidentemente non siamo ancora abituati ad essere cittadini attivi. Ognuno di noi – ha scritto il ministro – deve fare la propria parte, anche in vacanza. Non voltiamo la testa quando vediamo qualcuno inquinare o comportarsi incivilmente: lo dobbiamo ai nostri figli! Ricordiamocelo sempre».

mercoledì, 22 Agosto 2018 - 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA