Fugge in sella allo scooter rubato, arrestato sorvegliato speciale a Castellammare di Stabia: inseguito e bloccato dai militari

carabinieri

I carabinieri di Castellammare di Stabia, comune in provincia di Napoli, hanno arrestato un sorvegliato speciale dopo inseguimento su uno scooter rubato. I militari hanno colto in flagranza di reato un 35enne già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di furto e di inosservanza a prescrizioni della sorveglianza speciale. L’uomo durante un inseguimento per le vie cittadine ha finito per impattare contro un’auto parcheggiata in strada. I successivi accertamenti hanno appurato che l’Honda SH 150 sul quale aveva tentato la fuga era provento di furto a un 50enne del luogo e presentava evidenti segni di effrazione. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

—>> Leggi anche:
L’inferno di fuoco in Tangenziale a Bologna, Allianz pagherà i danni: già arrivare 273 richieste di risarcimento
– L’inchiesta sull’omicidio di Manuela Bailo, l’autopsia smentisce l’assassino: la donna non è morta per una caduta, le hanno reciso la carotide. La donna era del Bresciano

lunedì, 27 Agosto 2018 - 12:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA