Sosta selvaggia tra i locali di Mergellina Bus presi in ostaggio dagli incivili

Autobus a Mergellina
Autobus bloccato a Mergellina dalle auto in sosta vietata

Auto parcheggiate in doppia fila, traffico in tilt e bus dell’Anm presi in ‘ostaggio’ dagli incivili. Succede a Napoli di domenica sera, lungo la trafficatissima Mergellina: zona presa d’assalto da turisti e da famiglie che intendono fare una passeggiata sul Lungomare. Le auto parcheggiate in divieto di sosta non sono di certo una novità, ma domenica sera – secondo quanto denunciato dai sindacati degli autisti di Anm – si è toccato il fondo. La situazione, infatti, è degenerata, con tanto di problemi, ritardi e polemiche.
I rallentamenti maggiori sono stati subiti dalla linea C16: ovvero il bus che collega la zona di Mergellina con il Vomero. «Bloccati, ingabbiati, sequestrati, dall’inciviltà di qualcuno e dall’assenza di quelle istituzioni che dovrebbero garantire i diritti, ed ovviamente i doveri, di tutti. In questo caso di chi lavora e di chi avrebbe il diritto alla mobilità», denunciano dall’Usb. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia municipale che hanno sanzionato le auto in sosta vietata e si sono messi a caccia dei trasgressori.
Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli che ha parlato anche di denunce per interruzione di pubblico servizio.

— >> Leggi anche:
-Aggredisce il turista sbagliato, bloccato e consegnato alla Polfer
-Baby gang, domani il plenum del Csm a Napoli
– Stesa a San Giovanni a Teduccio
Stesa della camorra a Forcella, ferita una donna
-Parcheggiatori abusivi: tre arresti per estorsione 

lunedì, 10 Settembre 2018 - 17:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA