Ercolano, scarti edili sversati in strada Denunciato un operaio di 49 anni

Polizia Municipale

Un operaio edile di 49 anni è stato denunciato per aver sversato materiali di risulta su strada pubblica e in fondi agricoli privati. L’episodio è accaduto a Ercolano dove, sulla base di un esposto presentato al Comando di Polizia Municipale e grazie al monitoraggio del sistema di videosorveglianza, i vigili urbani sono riusciti a individuare un operaio edile che a fine giornata era solito andare a depositare calcinacci, piastrelle e servizi igienici nelle zone tra via Patacca e via Farina. Per l’uomo, residente a Ercolano, è scattata la denuncia per abbandono di rifiuti e la segnalazione alla Guardia di Finanza e all’Ispettorato del Lavoro in quanto svolgeva l’attività in nero, in assenza di autorizzazioni e senza partita iva. L’operazione ha consentito di segnalare all’autorità giudiziaria anche il proprietario di un appartamento nel quale erano in corso opere edili in assenza di permesso a costruire.

—>> Leggi anche:

-Controlli antidroga al Vasto, preso un albanese
-Qualiano, 33enne arrestato per droga. Il padre nei guai per armi
-Parcheggiatori abusivi controllati e cacciati dalla zona ospedaliera

venerdì, 21 settembre 2018 - 15:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA