Pianura, evade dai domiciliari per andare ai giardinetti: riconosciuto e arrestato

Polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Pianura hanno arrestato E.A, 29enne napoletano. Il giovane è accusato del reato di evasione dagli arresti domiciliari.
I poliziotti, in seguito a mirati controlli eseguiti nel pomeriggio di sabato, hanno sorpreso l’uomo all’interno dei giardinetti pubblici, nei pressi della sua abitazione di via Vicinale S. Aniello.
Il 29enne alla vista dei poliziotti ha tentato di allontanarsi ma è stato riconosciuto e prontamente bloccato unitamente agli altri uomini con cui si intratteneva, tutti già conosciuti alle forze di polizia.
L’uomo è stato arrestato.

—>> Leggi anche:
-Posillipo a luci rosse, sequestrati B&B del sesso
-Clan Lo Russo, risolto l’omicidio di Vincenzo Di Napoli
-Afragola, spaccio di stupefacenti: arrestato

lunedì, 24 Settembre 2018 - 17:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA