Penalisti, Migliucci cede il testimone: oggi l’elezione del nuovo presidente dell’Ucpi, ecco le due squadre in campo

Borzone Caiazza
Da sinistra gli avvocati Renato Borzone e Gian Domenico Caiazza, candidati alla presidenza dell'Unione delle Camere penali italiane

Beniamino Migliucci cede il testimone. Oggi a Sorrento il XVII Congresso dell’Unione delle Camere penali italiane si chiuderà con l’elezione del nuovo presidente, che subentrerà a Migliucci rimasto alla guida dell’organismo per ben 4 anni (avendo vinto sia nel 2014 che nel 2016). Due i candidati in lizza: da un lato c’è Gian Domenico Caiazza, che rappresenta la continuità con Migliucci; dall’altro lato c’è Renato Borzone. Entrambi romani, ed entrambi ex presidenti della Camera penale di Roma, Caiazza e Borzone hanno tenuto il loro ‘discorso’ nella seconda giornata di lavori, quella di sabato.
Ma ecco nel dettaglio le due liste che si sfideranno oggi nella giornata conclusiva del Congresso.

La squadra del candidato presidente Renato Borzone
Partiamo dalla squadra di Renato Borzone, una ‘squadra di sognatori ragionevoli’ per dirla con le parole del suo leader. In campo ci sono:
Aldo Casalinuovo, Camera Penale di Catanzaro​​​ (designato per la carica di Vice Presidente)
Lodovica Giorgi, Camera Penale di Lucca​​​​ (designato per la carica di Segretario)
Roberto Capra, Camera Penale del Piemonte Occidentale​ (designato per la carica di Tesoriere)
Valentina Alberta, Camera Penale di Milano
Marco Campora, Camera Penale di Napoli
Mauro Gionni, Camera Penale di Ascoli Piceno
Calogero Licata, Camera Penale di Catania
Rachele Nicolin, Camera Penale Vicentina
Eustacchio Porreca, Camera Penale della Lombardia Orientale
Nicola Quaranta, Camera Penale di Bari
Stefano Sambugaro, Camera Penale Ligure
Alessandro Sivelli, Camera Penale di Modena

La squadra del candidato presidente Gian Domenico Caiazza
Quanto alla squadra di Gian Domenico Caiazza, in essa sono presenti alcuni ‘uscenti’ della squadra di Beniamino Migliucci:
Nicola Mazzacuva, componente della Giunta uscente e designato per la carica di vice presidente
Giuseppe Guida (Camera penale di Nola), componente della giunta uscente
Eriberto Rosso (Camera penale di Firenze), designato per la carica di Segretario
Fabio Frattini (Camera penale di Tivoli)
Daniele Ripamonti (Camera penale di Milano)
Paola Rubini (Camera penale di Padova)
Paola Savio (Camera penale di Torino)
Marcello Manna (Camera Penale Cosenza)
Ubaldo Macrì (Camera Penale Lecce)
Savino Murro (Camera Penale Basilicata)
Carmelo Occhiuto (Camera Penale Patti)
Domenico Putzolu (Camera penale della Gallura)

domenica, 21 Ottobre 2018 - 10:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA