Maltempo: cinque regioni in allerta rossa In Campania allerta gialla fino a martedì

Immagine di repertorio (foto Kontrolab)

Cinque regioni in allerta rossa – Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia – e tutta Italia interessata da burrasche di vento. E’ lo scenario meteo previsto per le prossime ore, con il Dipartimento della Protezione Civile che ha emesso una nuova allerta meteo,che integra ed estende quella diffusa ieri. L’avviso prevede temporali localmente anche molto intensi e accompagnati da grandinate, fulmini e vento su Valle D’Aosta Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia. Le precipitazioni risulteranno particolarmente intense sui settori alpini, prealpini e pedemontani, sulla Liguria, sulle zone interne appenniniche e sui settori ionici di Sicilia e Calabria. Attesi venti con raffiche da burrasca a tempesta su Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna, provincia di Trento, Veneto, Friuli, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna.

In Campania prorogata fino a martedì l’allerta meteo già diramata dalla Protezione civile e attualmente in vigore sull’intero territorio regionale. Le precipitazioni più abbondanti con previsioni di impatto al suolo tali da determinare un livello di colore Arancione sono attese ancora sulla zona 2, in cui ricadono il Matese e l’Alto Volturno. Sulla restante parte della Campania, l’allerta fino a martedì mattina è di colore Giallo e potrebbe determinare un dissesto idrogeologico localizzato. Le precipitazioni, su tutto il territorio regionale, saranno sparse, anche a carattere di moderato o forte rovescio o temporale. Il vento spirerà forte meridionale con raffiche nei temporali; il mare si presenterà agitato con mareggiate possibili lungo le coste esposte.

—>> Leggi anche:

– Di cosa parliamo oggi nel quotidiano digitale | Domenica 28 ottobre 2018
– Anche Caserta si mobilita per Alex, raccolti oltre 2200 tamponi salivari
–  Cede una ringhiera in un hotel ad Ischia, 27enne cade nel vuoto: è grave
– Travolta da un furgone, Adriana non ce l’ha fatta La 18enne è morta in ospedale | Reggio Emilia
– Sbanda con l’automobile in curva e muore, tragedia stradale sull’Appennino reggiano
– Deteneva illegalmente armi con matricola abrasa e munizioni. Arrestato nel casertano
Accusata di aver derubato sull’ambulanza una vittima di incidente stradale: ai domiciliari operatrice del 118
– Niente sconti al poliziotto stalker che tormentò Fabio Quagliarella: inflitti 4 anni e 8 mesi di reclusione
– Desirée uccisa nel covo dell’indifferenza, quando gridare all’«uomo nero» sposta l’obiettivo dai veri nodi di un orrore
– Bambini rapiti con un furgone bianco, psicosi scoppiata per una fake-news: denunciato 39enne nel Napoletano

domenica, 28 Ottobre 2018 - 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA