Bocciato il condono per Ischia, i sei parlamentari campani di Fi si autosospendono: strappo negli ‘azzurri’

Il parlamentare Luigi Cesaro e il figlio Armando Cesaro, capogruppo regionale in Campania di Forza Italia

Il condono per Ischia divide il M5s, ma spacca anche Forza Italia, con 6 parlamentari campani che si autosospendono dai propri gruppi per protestare contro l’approvazione dell’emendamento – presentato proprio da una senatrice di Fi – che stringe le maglie dell’intervento (cancellata l’ipotesi di condono per Ischia, ndr). Gli autosospesi sono i senatori Domenico De Siano, Vincenzo Carbone e Luigi Cesaro, e i deputati Antonio Pentangelo, Paolo Russo e Carlo Sarro, che in una nota congiunta spiegano: «L’irresponsabile azione di alcuni senatori di FI in commissione Lavori Pubblici al Senato pone a noi che abbiamo con lealtà e coerenza sostenuto le ragioni dei cittadini di Ischia e della Campania, a partire dall’abusivismo per passare alle vicende degli abbattimenti e dei condoni, la necessità di una approfondita riflessione politica. Per questo crediamo necessario auto sospenderci per non imbarazzare Forza Italia che pure si è spesa in questa direzione da 15 e passa anni ai massimi livelli persino con il Presidente Silvio Berlusconi, che ha ripetutamente espresso sostegno alle nostre ragioni. Da oggi i gruppi di Forza Italia al Senato ed alla Camera non potranno contare su di noi che ci riteniamo sin da subito sospesi».

La decisione dei parlamentari campani ha incassato la pronta solidarietà dei consiglieri regionali della Campania di Forza Italia della Campania, Armando Cesaro (Capogruppo), Flora Beneduce, Maria Grazia Di Scala, Monica Paolino ed Ermanno Russo. «Quanto accaduto ieri in Commissione Lavori Pubblici del Senato è intollerabile e rivendica un chiarimento immediato nel partito», sottolinea il gruppo regionale campano di Forza Italia. «Per quanto ci riguarda – sottolineano gli esponenti del gruppo regionale -, chiediamo con forza al partito piena coerenza con le battaglie di giustizia sociale per la Campania fin qui portate avanti insieme», conclude il gruppo regionale campano di Forza Italia. (leggi gli aggiornamenti sul voto in Senato previsto per oggi mercoledì 13 novembre)

Leggi anche:
– 
Pressioni per orientare una nomina all’Asl, condannato ex presidente del Consiglio regionale della Campania
– Crisi lavoro, giù i consumi in Campania: le famiglie tagliano sui viaggi e chiedono più prestiti | Report di Bankitalia
Lucca, muore in un incidente stradale il pittore Riccardo Benvenuti
– Caivano, il figlio del boss in gonnella: «Ho iniziato che avevo 14 anni con 10 grammi di hashish, ora vengono 80 chili di erba»
– Economia, il venerdì degli sconti pazzi | Torna il ‘Black Friday’: da prodotti di tecnologia, a vestiti, cosmetici e voli. Chi aderisce all’iniziativa
– ‘Ndrangheta, mani sulla Sanità: 23 arresti
. Monopolio sul trasporto del sangue, ai domiciliari ex deputato centrodestra
– Imputati detenuti ammassati in gabbia e avvocati in piedi per quasi otto ore | Le disfunzioni del sistema Giustizia
– Ryanair e Wizz Air, il bagaglio a mano si paga ancora: 
Antitrust ignorata, scatta anche la denuncia in procura

mercoledì, 14 Novembre 2018 - 15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA