Maltempo | Allerta meteo in Puglia, neve e vento forte nel resto della penisola


Tra poche ore un vortice ciclonico di origine atlantica raggiungerà la Sardegna e il mar Tirreno facendo peggiorare il tempo su tutta Italia. Le piogge dalla Sardegna si porteranno verso le regioni centrali, il resto del Sud ed entro sera raggiungeranno anche il Nord. Le precipitazioni potranno essere molto forti con nubifragi sulla Sardegna, sulla Campania fino a Napoli, sul Lazio, forti piogge sul resto del Centro e in serata al Nord Est. Oltre alle piogge soffieranno venti forti o molto forti di Bora al Nord con raffiche fino a 100 km/h, di Scirocco sul medio e basso Adriatico e Libeccio sul Tirreno. I mari risulteranno pertanto molto mossi o localmente agitati. Tornerà anche la neve, già caduta sulle Alpi sopra i 5-700 metri, ma che raggiungerà la pianura del Piemonte entro sera: è prevista a Verbano, Biella, Torino e Cuneo e localmente sulla pianura dell’Emilia occidentale. Sui rilievi alpini la neve scenderà sopra i 3-500 metri, sugli Appennini a 1300 metri in Toscana, sopra i 1600 metri altrove. Come spiega Antonio Sanà, direttore e fondatore del sito ilmeteo.it, martedì il maltempo si concentrerà al Centro Sud, mentre al Nord la pressione tornerà ad aumentare. Dopo una temporanea fase di tempo più asciutto, da venerdì giungerà una nuova perturbazione atlantica che entro l’ultimo weekend di novembre porterà altro maltempo su tutta Italia con nevicate sulle Alpi.

Dopo i venti dai quadranti settentrionali che nello scorso fine settimana hanno fatto diminuire sensibilmente le temperature su tutta la Puglia, torna lo Scirocco con conseguente innalzamento dei valori termici, precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio, con quantitativi cumulati da deboli a localmente moderati. La Protezione civile pugliese ha emesso un avviso di allerta. Nelle prossime ore sono attesi venti forti meridionali con rinforzi di burrasca e raffiche di burrasca forte. I mari saranno mossi o agitati.

Leggi anche:
– Terra dei fuochi, Luigi Di Maio rilancia: meno tasse per i cittadini che riciclano
– La lunga giornata di Di Maio a Napoli: contestazioni a Pomigliano d’Arco, clima teso per il suo arrivo in Tribunale
– Terra dei Fuochi, lo Stato mostra i muscoli: in campo esercito e carabinieri
– Torna il ‘Black Friday’: da prodotti di tecnologia, a vestiti, cosmetici e voli Chi aderisce all’iniziativa

lunedì, 19 Novembre 2018 - 10:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA