Donna in moto travolta da auto, al volante c’era il cantante Michele Bravi. Il suo post di lutto su Fb, concerti annullati

Michele Bravi
Il cantante Michele Bravi

Un’inversione di marcia e, forse, una precedenza negata. Una donna di 58 anni, che viaggiava in sella ad una moto Kawasaki, travolta dalla macchina che aveva compiuto dall’inversione. E la tragedia. Giovedì sera, 22 novembre, a Milano, in via Chinotto, si è verificato l’ennesimo incidente mortale. La donna ha battuto la testa sull’asfalto e, probabilmente, a causa delle ferite riportate è morta un’ora dopo in ospedale. A prestare i primi soccorsi e a chiamare subito il 118 è stato il ragazzo alla guida della macchina, un 24enne, Michele Bravi, il talentoso cantante umbro scoperto grazie al talent show X Factor (da lui vinto nel 2013) e poi impostosi sulla scena nazionale con il quarto posto nel Sanremo 2017 con ‘Il mio diario degli errori’. E’ stato proprio Michele Bravi a dare notizia del suo coinvolgimento nell’incidente mortale, compiendo un gesto di trasparenza nei confronti dei suoi tanti fans. Nella nota, affidata all’avvocato Gabrielli, Bravi annuncia anche l’annullamento delle prossime tappe del suo tour, in segno di rispetto per la famiglia della donna rimasta uccisa ma anche per via del comprensibile turbamento personale per quanto è accaduto. «Quanto accaduto – si legge nella nota – ha certamente e intimamente sconvolto la vita di numerose persone: la mia e quella dei cari della defunta». «In questo momento – conclude Michele Bravi – non mi sento di affrontare gli impegni presi precedentemente». Annullati, dunque, i tre concerti di Michele Bravi in programma domenica 25 novembre a Milano al Teatro Principe alle 17 e alle 21 e a Roma mercoledì 28 al Largo Venue. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta per accertare l’esatta dinamica dell’accaduto. Un passaggio obbligatorio. Così come obbligatoria è stata l’iscrizione nel registro degli indagati di Michele Bravi: un atto dovuto per consentirgli di nominare un perito in vista dell’autopsia.

Leggi anche:
– Valanga al Sestriere, travolti alpinisti: soccorsi in azione, si arriva solo in elicottero. Due persone sono riuscite a salvarsi
– Da 3 anni picchiava e minacciava la ex, 32enne di Castel Volturno preso a Pozzuoli
– Auto in fiamme sulla 162, occupanti salvati dalla polizia
– Tragedia familiare di Vairano Patenora: muore anche il suocero
– La Camera penale di Napoli si rinnova: sfida tra Botti e Carnevale, si vota il prossimo 28 novembre
– Morti sul lavoro, la strage continua: 
due vittime a Roma e Milano, mercoledì tragedia a Pozzuoli
– Spara contro i carabinieri per guadagnarsi la fuga, 19enne in carcere. Il gip nella convalida: «E’ refrattario all’autorità»
– Fuochi illegali, sequestri nel Napoletano Trovate 137 ‘cipolle’ a San Vitaliano, rinvenuti 206 chili di botti ad Acerra
– Torna il 
‘Black Friday’: da prodotti di tecnologia, a vestiti, cosmetici e voli Chi aderisce all’iniziativa

sabato, 24 novembre 2018 - 14:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA