Napoli, bomba carta esplode davanti all’ingresso di un condominio: paura nella notte a San Giovanni a Teduccio

Polizia
Un intervento della polizia

Una bomba carta è esplosa nella notte in corso Protopisani, nel quartiere San Giovanni a Teduccio a Napoli. L’esplosione è avvenuta intorno alle 2.30 della notte davanti all’ingresso di un condominio. La deflagrazione dell’ordigno ha provocato danni al portone del palazzo, che è stato divelto, la caduta di intonaco e lievi danni ai marmi nell’ingresso del palazzo stesso. I Vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno constatato all’agibilità dello stabile, all’interno del quale, secondo quanto si apprende, abitano alcune famiglie i cui componenti hanno diversi precedenti penali. Sull’accaduto indaga la Polizia di Stato.

Leggi anche:
– Picchia il padre anziano per procurarsi droga e alcol, arrestato 40enne a Napoli
– Torna in carcere dopo aver ingerito ovuli di stupefacenti: sequestro a Secondigliano
– Camorra, appello di fine anno del Questore: «I cittadini denuncino, manifestazioni e fiaccolate non bastano»
– Ancora scontri tra tifosi in A1, identificati ultras del Bologna e del Torino
– 
Napoli, lei chiede la separazione: lui ottiene di incontrarla e si presenta con una bottiglia di benzina
– Booking (il sito per prenotare vacanze) finisce sotto inchiesta, l’accusa dei pm di Genova: evasione dell’Iva

lunedì, 31 dicembre 2018 - 12:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA