Maltratta e picchia la compagna da un anno: arrestato un 38enne di Qualiano

Carabinieri

Maltrattava e picchiava la compagna da circa un anno: i carabinieri della stazione di Qualiano (in provincia di Napoli) hanno arrestato in flagranza un 38enne del luogo. Intervenuti d’urgenza presso la sua abitazione in via Colombo a seguito di richiesta di aiuto giunta al 112, i carabinieri hanno bloccato l’uomo: immediatamente prima aveva aggredito e colpito la compagna 44enne.

La donna ha raccontato di essere stata presa a calci e pugni alla testa e per questo è stata affidata ai medici dell’ospedale San Giuliano. I medici le hanno riscontrato contusioni multiple e un trauma al cuoio capelluto, il tutto guaribile in 10 giorni. Dai primi accertamenti è emerso che per motivi di gelosia l’arrestato da circa un anno si comportava allo stesso modo, ma la donna non aveva mai presentato denunce.

Leggi anche:
– Magistrati arrestati per corruzione, Bonafede chiede la sospensione al Csm Nardi risponde al gip, Savasta no
– Inseguimento con la polizia, auto si ribalta: 4 morti e un ferito grave nel Casertano
– Dal terrazzo spuntano 11 chili di droga. La scoperta dei carabinieri a Napoli
– Torre Annunziata, la giustizia in vendita: prime condanne per lo scandalo delle sentenze pilotate in cambio di tangenti
– Trecase, anziana cade mentre è sola in casa: salvata dai vicini e dai carabinieri
– Afragola, nuovo maxi-blitz dopo le bombe: perquisizioni a tappeto, in campo 100 uomini tra carabinieri, polizia e pompieri

venerdì, 18 gennaio 2019 - 11:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA