Casoria, a fuoco un capannone industriale Alcune persone intossicate dal fumo Colonna nera visibile anche a chilometri

Incendio Casoria

Un grosso incendio sta distruggendo un capannone industriale a Casoria, periferia di Napoli, a ridosso della strada statale Sannitica. Scoppiato intorno alle 7 di questa mattina, sul posto, in via Indipendenza, sono accorse diverse squadre dei Vigili del Fuoco tuttora impegnate a spegnere le fiamme.

Gravi disagi ai residenti nei palazzi circostanti alcuni dei quali intossicati dall’inteso fumo sprigionato dalle fiamme. La colonna nera, partita dai capannoni di una fabbrica di infissi, è visibile da chilometri di distanza. Ancora da stabilire la natura dell’incendio

Leggi anche:
– Napoli, smantellata piazza di spaccio Arrestate 12 persone, coinvolti ragazzini Indagini partite dall’omicidio Bottari
– Camorra, omicidio Zambrano: il boss Pagano confessa e rimedia 18 anni, quasi come i 2 pentiti; disposti 4 ergastoli
– Caserta, sequestrati 12 pozzi contaminati: abitazioni costruite su scarichi industriali Nell’area alta incidenza di tumori
– I dentisti senza titolo, c’è un altro caso Come tutelarsi? Esistono un’App e un sito per verificare se il medico ha l’abilitazione
– Tragedia vicino Pordenone: rogo distrugge una casa, muore un bimbo di 9 anni
– Napoli, arrestato il figlio di Maria Licciardi: era latitante da ottobre scorso
Sanremo e le accuse alla giuria d’onore L’arrangiatore Pagani spiega com’è andata e dice a Ultimo: «Deve imparare a perdere»
– Sanremo | Mahmood, la deriva razzista in Italia: gli insulti per il suo cognome e le tesi sul complotto politico sulla sua vittoria

giovedì, 14 febbraio 2019 - 10:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA