Napoli, eletti i vicepresidenti del Coa: premiati Dina Cavalli e Gabriele Esposito

Gli avvocati Dina Cavalli e Gabriele Esposito

L’assetto istituzionale del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli adesso è completo: a una settimana di distanza dalla nomina del presidente, del segretario e del segretario, sono state assegnate le cariche ancora mancati all’interno del parlamentino forense partenopeo. Gli avvocati Dina Cavalli e Gabriele Esposito sono i due vicepresidenti.

Un importante riconoscimento per i due legali che si sono piazzati rispettivamente terzo e quarto alle elezioni per il rinnovo del Coa. Dina Cavalli fa parte della squadra ‘Insieme per l’Avvocatura’ che ha piazzato in Consiglio 11 esponenti e si è aggiudicata tutte le più importanti cariche (il presidente è Antonio Tafuri, il segretario è Giuseppe Napolitano e il tesoriere è Elena De Rosa). Gabriele Esposito, invece, è un candidato indipendente, ragion per cui il risultato ottenuto alle elezioni è ancora più importante e testimonia il valore da lui sin qui svolto anche nel precedente Consiglio. Nelle prossime sedute, il Consiglio provvederà all’assegnazione delle deleghe che verranno suddivise tra i vari settori.

Leggi anche:
– 
Dopo il caso del video su Battisti, scoppia una nuova polemica: c’è l’immagine di Tiziano Renzi seduto davanti al gip
– Educazione civica verso il ritorno a scuola. Accordo trasversale tra i partiti
– La ‘guerra’ del bagaglio a mano, anche Ryanair impugnerà la multa da 3 milioni comminata dall’Antitrust
– Ponticelli, nuova ‘stesa’ della camorra: proiettili contro un palazzo
– Caserta, raffica di furti fuori le scuole: i genitori portavano i figli in classe, la banda ripuliva le auto. Ci sono 6 indagati
– Ragazzo di 23 anni si toglie la vita, poco prima era stato rapinato nel Milanese
– Afragola, droga in un vano nascosto: sequestrate 112 dosi di cocaina

martedì, 26 Febbraio 2019 - 17:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA