In scooter con pistola e passamontagna Arrestati dopo una colluttazione
con i carabinieri nel Napoletano


Nel corso di un servizio finalizzato a prevenire rapine a passanti e in esercizi commerciali i carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato due uomini che in sella a uno scooter si aggiravano per la città in modo sospetto.

Si tratta di L. R. S, 33enne, di Castelvolturno e di M.A., 33enne di Giugliano. La coppia è stata notata su via Orsa Maggiore in sella a un “beverly” 250 sul quale avevano fissato una targa rubata a Pozzuoli da un altro scooter e sovrapposta a quella originale.

Alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga determinando un inseguimento di circa 3 km, fino a via Licola Mare, dove sono stati raggiunti e bloccati dopo una colluttazione. Nel prosieguo delle indagini ai due sono stati sequestrati lo scooter, un passamontagna, uno scaldacollo e una pistola replica di un revolver, quest’ultima rinvenuta e sequestrata a casa del 33enne di Castelvolturno.
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale e, solo per l’uomo di Castelvolturno, per evasione dagli arresti domiciliari, sono stati tradotti in carcere.

Leggi anche:
– Arzano, deposito di hashish in una casa: arrestate 3 persone dai carabinieri
– Sequestro di persona e tentata estorsione: arrestate 7 persone nell’Avellinese. Richieste di denaro anche su whatsapp
– Tentato omicidio Liberti, 2 in manette Preso il boss del clan Mele di Pianura
– Capaccio, confiscato il ‘tesoro’ di Squecco, il re delle onoranze funebri
– Monza, ricoverata dopo un intervento di chirurgia estetica: per Maria Teresa non c’è più alcuna speranza
– Gestiva il racket del pane, arrestato il genero del boss di Sant’Antimo
– Maxi frode sull’Iva per i carburanti: sequestrati beni per 11 milioni di euro
– Crollo ponte Morandi, l’inchiesta si allarga: altri 40 indagati, al vaglio della procura anche i lavori partiti negli anni ’90
Ordigno all’esterno di un pub nella notte, paura nel centro di Torre del Greco
– Sequestrati 48 chili di marijuana: arrestato La droga avrebbe fruttato 250mila euro

venerdì, 8 marzo 2019 - 15:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA