Marito e moglie trovati morti in casa, tragedia a Castelvetrano nel Trapanese:
si batte l’ipotesi dell’omicidio-suicidio

Carabinieri

Li hanno trovati morti nella loro abitazione. E’ giallo a Castelvetrano, in provincia di Trapani. Le vittime sono Rosalia Lagumina, di 48 anni, e il marito Luigi Damiani, di 60 anni, che abitavano in via Alcide De Gasperi. A scoprire marito e moglie senza vita sono stati i vigili del fuoco intervenuti dopo la richiesta dei carabinieri. Sul posto il medico legale. I due corpi erano l’uno sull’altro sul letto in camera da letto. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, anche se i carabinieri sono propensi a ritenere che si tratti di un omicidio-suicidio. La coppia aveva due figli maggiorenni: uno lavora nel Nord Italia, l’altra è sposata.

Leggi anche:
E l’Ucraina vuole bandire Toto Cutugno: a rischio il concerto a Kiev del 23 marzo. La scure si è già abbatutta su Al Bano
– Il vicepremier Salvini torna a Napoli: «Contro la camorra ci vuole l’impegno di tutti, il contrasto ai clan richiede tempo»

– Portici, due ladri colpiscono un bar: il titolare pubblica sui social le immagini dei balordi riprese dalle telecamere
Assalto dei terroristi in Nuova Zelanda, strage in due moschee: ci sono 48 morti. L’attacco ripreso live da un attentatore

– Napoli, accoltellò il rivale dopo il rifiuto della ex a ‘C’è posta per te’: condannato a 8 anni e 2 mesi in Appello
– Bancarotta, ai domiciliari l’ex azionista di maggioranza dell’Interporto Sud Europa di Caserta
– Napoli, rubavano automobili all’interno dei garage, sgombinata la banda: tra loro anche un minorenne | Video
Reggio Calabria, dà fuoco alla ex moglie: arrestato il 42enne di Ercolano
– Facebook e Instagram di nuovo fuori uso e su Twitter scatta lo sfottò degli utenti

venerdì, 15 marzo 2019 - 15:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA