Tentata rapina a un supermarket a Salerno, rapinatori maldestri perdono la pistola Ferito un dipendente in una colluttazione

Carabinieri

Tentano di rapinare un dipendente del supermercato Etè di via Eugenio Caterina di Salerno ma durante la colluttazione perdono la pistola. E’ accaduto questa mattina a Salerno. Due persone a bordo di un ciclomotore hanno atteso che l’impiegato del supermercato uscisse dal locale. I due malviventi, armarti di pistola e a bordo di uno scooter avrebbero poi tentato di sottrarre un borsello con all’interno l’incasso.

La reazione del dipendente e l’arrivo dei colleghi hanno messo in fuga i due banditi. La vittima, un giovane, nella colluttazione è stata ferita. Durante la colluttazione, secondo una prima ricostruzione, uno dei due avrebbe perso anche la pistola con un colpo in canna. Ed è caccia, ora, ai responsabili. Al vaglio delle forze dell’ordine ci sono le immagini del sistema di videosorveglianza del supermercato.

Leggi anche:
– Deposito auto e rifiuti speciali pericolosi Sequestri per 5 milioni nel Napoletano
– Galletta, vittima innocente della camorra: l’accusa di omicidio non regge, il Riesame annulla l’ordinanza a carico di Ciro Contini
– Paura nel Napoletano, bomba carta esplode davanti a un negozio di biciclette
– Luci d’artista a Salerno, Corte dei Conti: irregolarità nell’assegnazione degli appalti, danno erariale per 850mila euro
– Emergenza carceri, allarme del Garante: «Detenuti aumentati di 2.047 unità, sovraffollamento non è fake news»
– Stupro nella Circum di San Giorgio a Cremano, il referto conferma: fu abuso
– Lungo stop per il termovalorizzatore di Acerra, riaffiora l’incubo emergenza rifiuti De Luca: «Prepareremo sito di stoccaggio»

 

mercoledì, 27 Marzo 2019 - 14:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA