Armi, valori e documenti contraffatti: arrestate 3 persone a Casoria

Via San Benedetto Casoria

Nel corso di indagini su i raid di criminalità organizzata gli agenti del commissariato di Afragola hanno effettuato un blitz a Casoria (in provincia di Napoli) presso un’abitazione di via san Benedetto. I poliziotti hanno fatto irruzione all’interno di un appartamento in un cortile, dove un uomo di 37 anni, attualmente agli arresti domiciliari, aveva installato un sofisticato sistema di videosorveglianza con il quale monitorava l’interno e l’esterno dello stabile. Nel corso della perquisizione, è stato trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 9 corta, nascosta in un intercapedine ricavata all’interno della vasca da bagno, oltre a due maschere e ad altre armi.

Durante l’operazione, l’attenzione degli agenti è stata poi attirata da un altro uomo, un 40enne che aveva cercato di allontanarsi, e che è stato bloccato. Gli agenti hanno sottoposto a perquisizione anche l’abitazione di quest’ultimo, trovando un borsone con un fucile a pompa, una pistola Taurus calibro 44 e un’altra pistola Beretta 7.65. Numeroso il munizionamento di diverso calibro. In un’altra borsa sono state rinvenute e sequestrate buste contenenti buoni fruttiferi di diverso valore, carte d’identità, patenti, assegni bancari e materiale per la falsificazione dei documenti, tra cui timbri di diversi Comuni. L’uomo risponderà di detenzione abusiva di armi e relativa ricettazione e possesso documenti contraffatti. Nell’appartamento del primo arrestato era presente anche una donna 38enne, i cui documenti erano tra quelli in possesso del 40enne; dovrà rispondere anche lei degli stessi reati addebitati ai primi due. Su tutto il materiale sequestrato vi sono indagini in corso per stabilirne l’autenticità, la provenienza e l’eventuale utilizzo in attività criminali.

Leggi anche:
– Afferrata, strattonata e bloccata, 35enne tenta di violentare una donna: bloccato L’incubo alla stazione di Reggio Emilia
– Turnover all’Anm, la presidenza va a Mi: i candidati in campo per la guida del parlamentino, si decide il 6 aprile
– Scampia, uccisero un affiliato sospettato di aver tradito il ras Manganiello: arrestati 4 degli Abete-Abbinante-Marino
– Messaggi in codice per i detenuti, sequestrata emittente tv abusiva nel Vesuviano
– Tir si ribalta in provincia di Catania, muore un 57enne di Torre del Greco
– Inchiesta sullo stupro nella Circum, scarcerato anche il secondo indagato: decisione del Riesame di Napoli
Napoli, “stesa” in piazza Trieste e Trento: fu un’azione dei Minichini-De Luca Bossa contro i Mariano, arrestate sei persone
– Condannato in Appello, ritorna in carcere il ‘re del pane’ vicino ai Casalesi
– Deposito auto e rifiuti speciali pericolosi Sequestri per 5 milioni nel Napoletano
– Galletta, vittima innocente della camorra: l’accusa di omicidio non regge, il Riesame annulla l’ordinanza a carico di Ciro Contini
– Paura nel Napoletano, bomba carta esplode davanti a un negozio di biciclette

venerdì, 29 marzo 2019 - 15:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA