Napoli, operai Fca licenziati ‘occupano’
il Campanile di piazza Mercato: «Trascorreremo qui la Pasqua»

piazza del carmine

Sono saliti sul campanile della Chiesa del Carmine in piazza Mercato a Napoli due operai che furono licenziati dalla Fca per aver esposto il manichino di Sergio Marchionne impiccato durante una manifestazione.

I due sono saliti di notte sul campanile ed hanno esposto uno striscione con la scritta “Reddito di cittadinanza per licenziati non c’è”. Nella piazza si sono radunati anche altri operai per sostenere la protesta. I due operai hanno manifestato la volontà di trascorrere le festività pasquali sul campanile e di fare uno sciopero della fame finché non saranno ascoltate le loro richieste.

Leggi anche:
– Bimbo strangolato per i capricci, arrestato anche il padre del piccolo Gabriel
– Emergenza carceri, denuncia di Antigone: «A Pozzuoli 12 detenute in una cella»

– Ingiurie, strattonamenti e percosse: sospese maestre nel Napoletano
– Boato nella notte: esplode bomba carta in una palazzina popolare nel Napoletano
– Eav, vandali alla Circumflegrea: nella notte devastata la stazione di Licola
Droga, nascosti nel bagagliaio 5 chili di hashish: arrestato nel Napoletano
– Nel Casertano sequestrate 127 slot machine a imprenditori vicini ai Belforte

sabato, 20 aprile 2019 - 11:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA