Grazzanise e Trentola Ducenta: nominati i commissari prefettizi nel Casertano

Prefettura Caserta

Da questa mattina nominati dalla Prefettura di Caserta due nuovi commissari prefettizi. Finita martedì scorso l’amministrazione comunale del sindaco Vito Gravante del Pd, eletto con lista civica a Grazzanise (Caserta) con le dimissioni di 7 consiglieri, tre di maggioranza e quattro di minoranza, ad un anno esatto  dalla scadenza naturale, è stato nominato il viceprefetto del Ministero dell’Interno, Aldo Aldi, quale neo commissario straordinario.

Nell’altro comune casertano, Trentola Ducenta, dove nei giorni scorsi i consiglieri di maggioranza si sono dimessi in seguito dell’inchiesta dei carabinieri e della Procura di Napoli Nord che ha portato agli arresti domiciliari, venerdì scorso, il sindaco Andrea Sagliocco, è stato eletto commissario prefettizio Andrea Contadori viceprefetto Ministero dell’Interno. Sagliocco, chirurgo oculista, eletto primo cittadino di Trentola Ducenta esattamente un anno fa con lista civica di centro sinistra, è finito sotto accusa insieme ad altre 14 persone, tra cui funzionari ed impiegati comunali e imprenditori  per corruzione, concussione e falsità ideologica.

Leggi anche:
– Corruzione, inchiesta sul giudice Capuano: oggi gli interrogatori, indagati trasferiti nel carcere di Regina Coeli a Roma
– Incidente sul lavoro, operaio ustionato: ferito dopo lo scoppio della bombola di gas della saldatrice | Lanciano
– Affidi illeciti, procedura d’urgenza per commissione d’inchiesta: la battaglia della Lega dopo lo scandalo in Val d’Enza
– Cocaina dalla Colombia a Napoli, mezza tonnellata di droga sequestrata a Genova
– Aggredito nella stazione della Metro, muore il tabaccaio Ulderico Esposito

venerdì, 5 Luglio 2019 - 14:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA