Bibbiano, Bonafede copia Law & Order: «Nasce una squadra speciale al ministero»

Alfonso Bonafede
Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Una «squadra speciale di giustizia per la protezione dei bambini». Dopo l’inchiesta scandalo sugli affidi che ha colpito la Val D’Enza e il sistema locale dei servizi sociali, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede comunica la nascita, presso il suo ministero, di un pool «speciale» che sembra rievocare l’«Unità vittime speciali» della serie televisiva (Law & Order) più longeva degli Stati Uniti. «Quanto emerso nell’inchiesta ‘Angeli e demoni’ su Bibbiano – afferma il guardasigilli – non deve accadere mai più. È un impegno che ho preso, per quanto riguarda le mie competenze, anche di fronte al Parlamento e che ho intenzione di portare avanti con la massima determinazione. La magistratura farà i propri approfondimenti in piena autonomia e indipendenza ma è evidente a tutti che il caos degli affidamenti, spezzettato tra le varie competenze e ulteriormente stravolto da conflitti di interesse e collegamenti malati con la politica, non può più proseguire. È necessario portare avanti investimenti e modifiche di legge per tutelare e proteggere i bambini. La giustizia farà il suo dovere. E sarà inflessibile».

L’atto con il quale si darà via all’istituzione di questa squadra speciale sarà firmato nella giornata di oggi. «L’obiettivo è fare in modo che il sistema giustizia possa avere il monitoraggio costante e serratissimo di tutto il percorso dei bambini affidati. Tutti gli operatori dovranno sentire il fiato sul collo da parte della magistratura che effettuerà i controlli. Il primo passo sarà una banca dati omogenea che attualmente manca. La commissione si confronterà con gli altri ministeri competenti e con la commissione parlamentare che verrà istituita». Tra gli esperti che faranno parte della squadra speciale ci sarà anche Jacopo Marzetti, commissario straordinario del Forteto».

– Avvocati, urne aperte a Torre Annunziata: scontro tra il listone ‘benedetto’ da Torrese e la squadra guidata da Cesarano
– Torre Annunziata, ecco la nuova Aiga: assegnate le cariche di vicepresidente, segretario e tesoriere

lunedì, 22 luglio 2019 - 13:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA