Avvocatura di Stato, per la prima volta nominata una donna: è Gabriella Sandulli Palmieri

Gabriella Sandulli Palmieri

Per la prima volta una donna è stata nominata avvocato generale dello Stato: è Gabriella Sandulli Palmieri, una lunga carriera nell’Avvocatura dello stato alle spalle. Palmieri è stata nominata su proposta del presidente del Consiglio e la nomina è stata annunciata stanotte, da un comunicato, al termine del Consiglio dei ministri.

«Credo sia stato premiato il mio curriculum che si avvale sia di una lunga carriera interna, sia di un profilo internazionale che ho acquisito come Agente del Governo italiano davanti alla Corte di Giustizia e al Tribunale dell’Unione Europea», dice all’ANSA Palmieri, nata a Napoli ma da sempre a Roma.

Leggi anche:
– 
Scavi di Pompei, guerra ai tombaroli: firmato il protocollo d’intesa tra Parco e procura di Torre Annunziata
– Bloccati mentre progettavano un omicidio contro il clan rivale, in manette 5 esponenti del clan Graziano nell’Avellinese
– Prestiti con interessi del 120% annui: usuraio arrestato nel Napoletano
– Discarica abusiva scoperta a Volla: rinvenute 300 tonnellate di rifiuti speciali
– Giustizia, il Cdm dà il suo ok alla riforma ma ‘con riserva’ per il processo penale: gelo tra Lega e Cinque Stelle
– Carabiniere ucciso, indagato il collega che ha bendato il fermato. Anche la procura militare ha aperto un’inchiesta

 

giovedì, 1 agosto 2019 - 18:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA