Campania, malore per navigator ‘fantasma’ in sciopero della fame: si sente male dinanzi Palazzo Santa Lucia


Carlo Del Gaudio, 59 anni, si è sentito male dinanzi a Palazzo Santa Lucia. Si è sentito male nel quarto giorno di sciopero della fame cominciato per protestare contro la decisione del governatore Vincenzo De Luca di non dare la possibilità ai 471 navigator campani vincitori di concorso di iniziare il loro percorso.

Carlo Del Gaudio, che per primo aveva scritto una lettera al Capo dello Stato Sergio Mattarella chiedendone l’aiuto, si è accasciato a terra durante il sit-in fisso. Ha la febbre a 38 e gli operatori del 118 prontamente giunti sul posto lo hanno invitato ad andare in ospedale. Anche Ilenia De Coro, pure lei in sciopero della fame, è stata invitata a recarsi in ospedale. Entrambi però hanno rifiutato. Con l’aggravante per Carlo che, nel suo stato, avrebbe bisogno di assumere medicinali per abbassare la febbre, ma il digiuno non gli consente di assumere anti-infiammatori.

Questa mattina i navigator fantasma hanno rivolto un invito al premier Giuseppe Conte affinché intervenga su quanto sta accadendo in Campania e interceda per loro con l’irremovibile Vincenzo De Luca.

Leggi anche:
– 
Matera, due operai morti nel pozzo di una discarica: uccisi dalle esalazioni di gas
– Migranti, la Mare Jonio in balia delle onde: ora per Pd e Cinque Stelle scoppia la ‘grana’ della legge ‘sicurezza bis’
– Campania, appello dei navigator ‘fantasma’ a Conte: «Presidente, metta fine a questa violenza istituzionale»
– Scoperti circa 4mila file pedopornografici tra immagini e video: 70enne ai domiciliari
–Accusato di avere bullizzato due coetanei quando era minorenne: ai domiciliari
–Piacenza, indagini su Elisa e Massimo scomparsi nel nulla: investigatori a caccia di un ‘bunker’ nei boschi che aveva l’uomo
– Sequestrate 4 tonnellate di ‘bionde’ illegali: multa da 13,7 milioni di euro nel Casertano
– C’è il ‘sì’ ufficiale di Di Maio al Governo col Pd: «Costi quel che costi porteremo avanti gli impegni presi. Noi non scappiamo»
– Stromboli, nuova eruzione: pioggia di lapilli e ceneri, turisti fuggono in una chiesa | Il video dell’eruzione
– Pd, l’accordo coi grillini rompe gli equilibri: Carlo Calenda si dimette, Richetti vota contro la relazione di Zingaretti

giovedì, 29 agosto 2019 - 18:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA