Napoli, nella notte 18enne accoltellato vicino al cuore: ricoverato al Monaldi

L'ospedale Monaldi a Napoli

Un ragazzo di 18 anni di Melito (Napoli) è ricoverato all’ospedale Monaldi di Napoli per una ferita causata da una coltellata. Sono in corso indagini della polizia di Stato sul racconto fornito dal 18enne: il giovane ha detto agli agenti di essere stato avvicinato da quattro giovani a bordo di due scooter mentre si trovava in via Monte Rosa, a Napoli nel quartiere Scampia, mentre si recava da alcuni amici. Uno degli sconosciuti si sarebbe avvicinato accoltellandolo all’addome.

Aiutaci con un like a mantenere
l’informazione libera e indipendente

Soccorso da alcuni sconosciuti, sarebbe quindi stato trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco e lasciato all’esterno del pronto soccorso. Dopo i primi esami, è stato trasportato al Monaldi dove è attualmente ricoverato in osservazione per ferita da punta e taglio alla regione epigastrica con versamento pericardico, non è in pericolo di vita. Sul posto indicato dal 18enne quale luogo in cui si è consumata l’aggressione, i poliziotti non hanno trovato tracce ematiche. La sua versione è quindi al vaglio degli investigatori.

Leggi anche:
– Governo, Di Maio fa infuriare Zingaretti. Il segretario del Pd: «Basta ultimatum o non si va da nessuna parte»
– Governo, Di Maio detta il passo e manda in tilt il Pd: «Sì a proposte M5S o si vota, i decreti sicurezza non si toccano»
– Pd-5Stelle anche per le Regionali, il sogno di Zingaretti che irrita i grillini. Ciarambino: «Mai con il nemico della Campania»
–Giustizia a Bari, a settembre la prima udienza in un’unica sede: gli uffici giudiziari situati nell’ex Torre Telecom
– Spari dopo una partita di calcetto a Frattaminore: preso anche il rivale
– Migranti, l’appello della Mare Jonio: «Manca l’acqua a bordo, fateci sbarcare». Donne e bambini sono stati fatti scendere
– Capalbio, bimbi giù dalla finestra: stavano giocando, hanno 5 e 11 anni

sabato, 31 agosto 2019 - 10:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA