Bahamas, l’uragano Dorian cancella le isole Abaco: corpi in strada, la prima vittima ha 7 anni. Allerta in Florida


Dorian è passato con la sua furia. E di una parte delle Bahamas restano oggi solo le cartoline del paradiso per turisti. Le isole Abaco, nel nord dell’arcipelago, sono una vallata d’acqua e legno. Il legno delle case che si sono piegate alla furia dell’acqua e del vento. Le immagini che arrivano dall’arcipelago restituiscono uno scenario di devastazione e di morte: abitazioni sventrate e sommerse, colate di acqua e fango che si sono fatte largo nelle strade e, all’interno delle case, tra gli arredi.

Il Bahamas Press riferisce di un bimbo di 7 anni deceduto: il piccolo sarebbe stato travolto dalle acque nelle isole Abaco mentre la famiglia cercava di abbandonare l’abitazione in cerca di riparo. Il piccolo, Lachino Mcintosh, aveva una sorellina che è dispersa. Ma le vittime sarebbero molte. «Abbiamo notizie di corpi visti per strada», dice Darren Henfield, ministro degli Esteri delle Bahamas. Ma per un bilancio serviranno probabilmente delle ore. Dopo aver lasciato una scia di distruzione nelle isole Abaco (dove centinaia di case si trovano sotto l’acqua, la rete elettrica è andata distrutta, numerosi alberi sono stati divelti e le comunicazioni risultano interrotte), l’uragano avanza a un ritmo di 1,6 chilometri all’ora attraverso Gran Bahama.

L’allarme a causa dell’uragano è scattato anche il Florida. L’aeroporto di Fort Lauderdale chiude oggi a mezzogiorno locale, ore 18.00 italiane, «fino a ulteriori comunicazioni». L’uragano Dorian è atteso in Florida nella tardata serata italiana, la sua traiettoria non è ancora chiara. Secondo le ultime rivelazione passerà vicino alla costa atlantica dello stato senza però, probabilmente, toccare terra direttamente.

Leggi anche:
– 
Giallo sulla scomparsa di Elisa Pomarelli, il Ris in casa di Sebastiani: analisi su tracce di bruciature e combustione
– Governo, Di Maio bacchettato anche da Grillo: gioca la carta del voto su Rousseau per provare a blindare la leadership
– Gioca con una fascetta e si soffoca, grave una ragazzina di 11 anni
– Napoli, la Whirlpool boccia il decreto legge sulle crisi aziendali: «I 16 milioni previsti non sono sufficienti, riconvertiamo il sito»
– Napoli, via al concorso della Regione Campania: la carica dei 304mila candidati per oltre 2mila posti di lavoro
– Torre Annunziata, boato nella notte: esplosione in via Sambuco, 15enne ferito
– Migranti, la nave Eleonore forza il blocco e si dirige verso Pozzallo. Il capitano: «C’è pericolo per la vita delle persone»
Qualiano, blitz anti-assentismo al Comune: denunciati 17 dipendenti

lunedì, 2 settembre 2019 - 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA