Napoli, la Whirlpool boccia il decreto legge sulle crisi aziendali: «I 16 milioni previsti non sono sufficienti, riconvertiamo il sito»

Whirlpool
Il presidio allo stabilimento di via Argine a Napoli per i lavoratori di Whirlpool (foto Kontrolab)

La Whirlpool boccia il decreto legge sulle crisi aziendali e annuncia così che andrà dritto per la sua strada per quanto riguarda il futuro dello stabilimento di Napoli in via Argine, a Ponticelli.

Per la società il decreto legge «non è sufficiente a garantire la profittabilità dello stabilimento di Napoli nel lungo periodo e la competitività di Whirlpool nella Regione Emea (Europa, Medio Oriente e Africa)», afferma la società in una nota. Secondo l’azienda i «16,9 milioni di euro previsti dal testo del decreto legge per il biennio 2019-2020 sono calcolati considerando la messa in solidarietà al 60% della quasi totalità dei 5.500 dipendenti di Whirlpool in Italia: questa non è un’opzione in quanto non in linea con il piano industriale 2019-2021. Inoltre, il potenziale beneficio sarebbe distribuito su tutti i siti italiani e non rappresenterebbe un intervento strutturale per il futuro a lungo termine di Napoli, soprattutto se comparato agli sforzi e agli investimenti pari a circa 100 milioni di euro messi in campo dall’Azienda negli ultimi anni».

Per l’azienda, dunque, «l’unica soluzione percorribile è dare una nuova missione produttiva al sito». La società si dice  pronta a «presentare nel dettaglio la nuova missione industriale per lo stabilimento di Napoli e per i suoi 410 dipendenti».

Leggi anche:
– 
Napoli, via al concorso della Regione Campania: la carica dei 304mila candidati per oltre 2mila posti di lavoro
– Torre Annunziata, boato nella notte: esplosione in via Sambuco, 15enne ferito
– Migranti, la nave Eleonore forza il blocco e si dirige verso Pozzallo. Il capitano: «C’è pericolo per la vita delle persone»
Qualiano, blitz anti-assentismo al Comune: denunciati 17 dipendenti
– Governo: vertice Conte, Di Maio e Zingaretti poi la sintesi del programma
– Bracciante in ‘nero’ muore in una serra per il caldo torrido, titolare denunciato
– Piano lavoro della Regione Campania, lunedì le prime prove preselettive
– Incidente stradale sull’A1, un morto e 5 feriti: perde la vita un 54enne di Maddaloni
Donna trovata morta in casa, ipotesi omicidio-suicidio non riuscito a Roma Forze dell’ordine cercano il compagno

lunedì, 2 settembre 2019 - 12:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA