Uragano alle Bahamas: turisti italiani ripartiti in fretta, cancellati voli charter in partenza dall’Italia

Bahamas Dorian uragano

Ci sono turisti, tra i quali moltissimi italiani, che sono stati fatti partire in tutta fretta dalle Bahamas. Una fuga, organizzata in poche ore in previsione dell’arrivo di Dorian che ha cancellato le isole Abaco. Le autorità si sono mosse rapidamente per cercare di sottrarre alla furia dell’uragano quante più vite possibili. L’ha raccontato all’Adnkronos il console generale italiano a Miami Cristiano Mussillo.

Il consolato, ha spiegato Musillo, «ha agito in stretto coordinamento con i tour operator, che hanno fatto ripartire 130-140 turisti che si trovavano alle Bahamas. Lo stesso lavoro si è fatto con le compagnie crocieristiche, mentre oggi Alitalia è ancora attiva con i voli su Miami». Contestualmente è stata bloccata la partenza di molti charter dall’Italia verso le Bahamas.

Ma adesso l’allarme si sposta sulla costa sudorientale degli Stati Uniti. Tutta l’area è soggetta a elevato rischio di mareggiate, smottamenti, inondazioni e blackout. Il consolato, che è attivo 24 ore su 24, ha messo a disposizione degli italiani un numero di emergenza. «I nostri connazionali residenti in Florida, South Carolina e Georgia e alle Bahamas – quattro degli Stati di competenza del consolato di Miami – sono 45mila, una cifra cui devono aggiungersi migliaia di turisti, per cui una stima approssimativa fa parlare di circa 80mila italiani nell’area».

Leggi anche:
– 
Giallo sulla scomparsa di Elisa Pomarelli, il Ris in casa di Sebastiani: analisi su tracce di bruciature e combustione
– Governo, Di Maio bacchettato anche da Grillo: gioca la carta del voto su Rousseau per provare a blindare la leadership
– Gioca con una fascetta e si soffoca, grave una ragazzina di 11 anni
– Napoli, la Whirlpool boccia il decreto legge sulle crisi aziendali: «I 16 milioni previsti non sono sufficienti, riconvertiamo il sito»
– Napoli, via al concorso della Regione Campania: la carica dei 304mila candidati per oltre 2mila posti di lavoro
– Torre Annunziata, boato nella notte: esplosione in via Sambuco, 15enne ferito
– Migranti, la nave Eleonore forza il blocco e si dirige verso Pozzallo. Il capitano: «C’è pericolo per la vita delle persone»
Qualiano, blitz anti-assentismo al Comune: denunciati 17 dipendenti

 

lunedì, 2 settembre 2019 - 19:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA