Circumvesuviana, ancora disagi: treni
in ritardo di almeno 40 minuti

Circumvesuviana

Ancora forti disagi per gli utenti che si servono dei treni della Circumvesuviana. Stavolta i problemi maggiori si stanno registrando alla stazione di Castellammare di Stabia (Napoli) dove poco fa l’altoparlante ha dato l’annuncio prima che tutti i treni viaggiano con almeno 40 minuti di ritardo e poi che tutti i convogli transiteranno sul solo binario 2.

Mentre il personale Eav è impegnato in manovre lungo i binari, gli utenti sono in attesa dei treni, a partire dal direttissimo per Napoli e partito da Sorrento inizialmente previsto per le ore 18.15. Sui social dell’Ente però già monta la protesta. «Bloccata da un’ora a Vico causa problemi tra Pozzano e Castellammare» commenta un utente. «E dei 50 minuti tra Pioppaino e Vico?», chiede un’altra persona vittima dei disagi della Circumvesuviana.

Leggi anche:
– Pozzuoli, trovato cadavere in stato di decomposizione: era in un capannone abbandonato
– Scrive minacce su Facebook rivolte ai magistrati, 47enne finisce in prigione
– Giustizia, l’idea di riforma Pd-5Stelle: confermato un intervento sull’elezione del Csm, pene più alte per i grandi evasori
– Trovato carbonizzato in Brasile, indagini sulla morte del 41enne di Bolzano Luca Romania
– Il destino del Governo appeso a Rousseau, aperte le votazioni: l’appello di Conte per il sì, in 2 ore hanno votato in 30mila
– Uragano sulle Bahamas, primo bilancio: 5 morti e 20 feriti, centinaia gli scomparsi. Il premier: «Tragedia storica»
– Maxi evasione su auto di lusso: 35 milioni di euro, 1300 truffati in tutta Italia
– Medicina, via ai test d’ingresso: la carica dei 60mila; presìdi e flash mob in diverse città contro il numero chiuso

 

martedì, 3 settembre 2019 - 19:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA