Scrive minacce su Facebook rivolte ai magistrati, 47enne finisce in prigione

Facebook

E’ stato arrestato per aver scritto su facebook dei messaggi di minacce nei confronti di alcuni magistrati. In manette è finito un 47enne di Circello (comune in provincia di Benevento). Era già ai domiciliari per aver minacciato un avvocato che lo aveva difeso d’ufficio.

Ma invece di rispettare le limitazioni dettate dalla misura cautelare che gli impediva di avere rapporti con l’esterno aveva dialogato via Facebook scrivendo anche post ritenuti minacciosi nei confronti di alcuni giudici del tribunale di Benevento. Il 47enne è stato portato nel carcere di contrada Capodimonte.

 

Leggi anche:
– 
Giustizia, l’idea di riforma Pd-5Stelle: confermato un intervento sull’elezione del Csm, pene più alte per i grandi evasori
– Trovato carbonizzato in Brasile, indagini sulla morte del 41enne di Bolzano Luca Romania
– Il destino del Governo appeso a Rousseau, aperte le votazioni: l’appello di Conte per il sì, in 2 ore hanno votato in 30mila
– Uragano sulle Bahamas, primo bilancio: 5 morti e 20 feriti, centinaia gli scomparsi. Il premier: «Tragedia storica»
– Maxi evasione su auto di lusso: 35 milioni di euro, 1300 truffati in tutta Italia
– Medicina, via ai test d’ingresso: la carica dei 60mila; presìdi e flash mob in diverse città contro il numero chiuso
– Giallo sulla scomparsa di Elisa Pomarelli, il Ris in casa di Sebastiani: analisi su tracce di bruciature e combustione
– Governo, Di Maio bacchettato anche da Grillo: gioca la carta del voto su Rousseau per provare a blindare la leadership
– Gioca con una fascetta e si soffoca, grave una ragazzina di 11 anni
– Napoli, la Whirlpool boccia il decreto legge sulle crisi aziendali: «I 16 milioni previsti non sono sufficienti, riconvertiamo il sito»

martedì, 3 settembre 2019 - 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA