Piacenza, trovato il cadavere di Elisa Pomarelli: Sebastiani ha indicato il luogo

Massimo Sebastiani, 45 anni, operaio tornitore, ed Elisa Pomarelli

Un epilogo drammatico. Il corpo senza vita di Elisa Pomarelli, la 28enne scomparsa lo scorso 25 agosto, è stato ritrovato nell’aia di un un casolare abbandonato nelle campagne a Sariano di Gropparello, in provincia di Piacenza. Finiscono così le indagini avviate per rintracciare la giovane.

Finiscono con la confessione di Massimo Sebastiani, che dopo ore di interrogatorio ha ammesso ai carabinieri che Elisa non era più viva. Sul posto sono anche il sostituto procuratore Ornella Chicca e l’avvocato Mauro Pontini, difensore di Sebastiani.

Il 45enne, di cui pure si erano perse le tracce il 25 agosto, era stato trovato oggi a Piacenza. Si nascondeva nel solaio di una casa sulle prime colline piacentine, non lontano dal luogo dove è stato ritrovato il corpo di Elisa.

Leggi anche:
– 
Autostrade, passo indietro di Di Maio sulla revoca delle concessioni. Furia Giarrusso (5Stelle): «Non voto la fiducia al Senato»
– Uragano Dorian, le vittime salgono a 43 Fuga dei superstiti dall’orrore: ammassati nei porti in attesa delle navi
– Campania, navigator ‘fantasma’ in piazza: catena umana sotto la Regione per chiedere lo sblocco dell’assunzione
– Assenteismo, indagati 30 dipendenti pubblici della “Casa di cura di Scilla”: risultavano a lavoro ma facevano shopping
– L’uragano Dorian e le Bahamas devastate: 5mila dispersi e 20 morti, città cancellate
– Rincari per avere la patente di guida, arriva l’Iva al 22%: i costi sfioreranno i 1000 euro. Protesta la federazione Confarca
– Bomba nella notte a Pollena Trocchia, rilasciati due fermati: in stato di arresto solo un 36enne, verifiche sulle telecamere
– Governo, ecco la squadra dei ministri: riconfermati Bonafede e Costa, boom di new entry e LeU si assicura la Sanità

sabato, 7 settembre 2019 - 19:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA