Incidente mortale nel Casertano, 54enne perde la vita: giovane positivo alla droga arrestato per omicidio stradale

Carabinieri
I militari dell'Arma (foto Kontrolab)

Un uomo è morto in un incidente stradale sulla Nazionale Appia a Maddaloni (Caserta)  mentre era alla guida di un’apecar. Palladino Ventrone 54 anni di Maddaloni, di professione fruttivendolo, questa mattina, si stava recando a lavoro quando è stato tamponato da una Fiat Punto guidata da un 28enne di Arienzo (Caserta). Il 54enne è deceduto sul colpo per il forte impatto mentre il giovane è stato arrestato dai carabinieri di Maddaloni perché risultato positivo al test sugli stupefacenti. Per lui è scattata l’accusa di omicidio stradale ed ha beneficiato degli arresti domiciliari.

Sul posto, sono immediatamente intervenuti anche gli uomini del 118 e gli agenti del comando locale di polizia municipale. Traffico in tilt per diverso tempo perché la strada è rimasta chiusa  su un senso di marcia nel corso dell’operazione dei soccorsi e per la ricostruzione della esatta dinamica dell’incidente ma anche per rimuovere i veicoli incidentati e la frutta finita sull’asfalto, quella trasportata dall’apecar di Ventrone, che purtroppo, non ce l’ha fatta ad arrivare al mercato.

Leggi anche:
– 
Campania, quel posto di navigator congelato e i sogni calpestati: «Costretto a lasciare l’Italia e i miei figli ‘speciali’»
– Jabil, i dipendenti scrivono a Zingaretti: «Promesse e impegni diventino realtà»              – Pozzuoli, senza lavoro da 2 anni dopo la strage nella Solfatara. Sit in dei dipendenti: «Anche noi vittime»
– Sbarre segate e lenzuola legate: evasione sventata nel carcere di Ariano Irpino
– Studente si ferì cadendo dal solaio, la Cassazione: «Porta chiusa col lucchetto non sicura. Preside responsabile»

 

 

venerdì, 13 settembre 2019 - 18:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA