Circumvesuviana, arrivano 40 nuovi treni: investimento per 314 milioni. De Luca: «Da 20 anni non si rinnovava il parco rotabile»

Circumvesuviana

Quaranta nuovi treni per le linea della Circumvesuviana. Conclusa la gara per la fornitura e la manutenzione dei nuovi veicoli ferroviari per un valore complessivo di 314 milioni di euro. La gara è stata aggiudicata alla società Hitachi Rail SpA. «All’Eav, società che la Regione ha salvato dal fallimento, non veniva rinnovato il parco rotabile da vent’anni. Ora investiamo 314 milioni per 40 treni nuovi che si aggiungono a quelli già acquistati e a quelli già messi in servizio. Un impegno straordinario per migliorare la qualità del servizio e la sicurezza» afferma il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Per sei nuovi treni sarà effettata la gara entro ottobre per tratta Piscinola-Aversa grazie a un investimento di 40 milioni.

Stesso finanziamento per altri cinque nuovi treni che sono stati acquistati per la linea Napoli – Piedimonte Matese. Ulteriori 3 treni per le linee flegree sono già in produzione con un investimento di altri 15 milioni. Alla nuova dotazione Eav, si aggiungono i 24 treni “Jazz” già acquistati e già in servizio per Trenitalia. Le economie di spesa registrate nella gara appena espletata da Eav, consentiranno di incrementare ulteriormente la fornitura di ulteriori veicoli.

Leggi anche:
– Falsi invalidi a Potenza: il cieco giocava a carte e la madre di Arisa faceva visite sulla sedie a rotelle ma zappava l’orto
– Sparatoria all’ospedale Vecchio Pellegrini a Napoli, 3 arresti per tentato omicidio
– Subisce una rapina e muore d’infarto, pm chiede 12 anni per il 46enne accusato di tentata rapina e omicidio colposo
Spararono a Manuel Bortuzzo, chiesti 20 anni per i due imputati. Il legale di Manuel: «Aspettiamo una sentenza giusta»
Diffamazione, Salvini in Tribunale contro don Giorgio: il leader della Lega si presenta dopo diverse assenze

martedì, 24 Settembre 2019 - 16:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA