Si finge un vigilante e taglia la strada a 2 agenti in borghese per fermarli: 27enne denunciato a Firenze

Firenze Via Canova

Si è finto un addetto alla vigilanza privata e ha fatto accostare un’auto con due uomini a bordo, senza sapere che si trattava di agenti della squadra mobile in borghese. Così ieri a Firenze, in via Canova, un 27enne fiorentino è stato denunciato dalla polizia.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo avrebbe tagliato la strada alla vettura degli agenti con la sua auto, attivando anche un lampeggiante piazzato sul tetto. Poi si sarebbe avvicinato ai poliziotti in borghese e avrebbe mostrato loro un tesserino e una placca con la scritta ‘vigilanza privata’. Il 27enne, che indossava abiti militari e aveva con sè una pistola al peperoncino, è stato denunciato per possesso e uso di segni distintivi falsi.

Leggi anche:
– 
Il taglio dei parlamentari arriva in Aula: Renzi promette di allinearsi ai ‘sì’. Di Maio esulta già: «Alla faccia di Salvini»
– Bufera sulle toghe, elezioni suppletive al Csm anche per sostituire Criscuoli: Giangiacomo si ritira, al voto a dicembre
– Il diritto all’oblio sul web non vale fuori dall’Europa, Cantone attacca il principio di ‘cancellazione’: «Boiata pazzesca»
– Uccise la sorella soffocandola, evade dalla casa lavoro approfittando di un permesso

mercoledì, 25 settembre 2019 - 18:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA