Giustizia, Bonafede: «Bando per l’assunzione di 616 operatori tirocinanti»

Alfonso Bonafede
Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

«Ancora assunzioni per la Giustizia. Un tassello alla volta, continuiamo a lavorare senza sosta». Lo scrive su Facebook il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, annunciando che ieri è stato pubblicato il bando «per l’assunzione 616 operatori ‘tirocinanti’ della Giustizia che da tanto tempo chiedono un riconoscimento del loro importante contributo».

«Si tratta di un grosso rafforzamento – sottolinea il ministro – per le procure e corti d’appello che soffrono maggiormente le scoperture di quel tipo di profilo. Le destinazioni principali sono negli uffici giudiziari di: Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto. C’è sempre tanto da lavorare: ce la mettiamo tutta»

Leggi anche:
– Scoppia una rissa tra detenuti a Prato e due agenti della Penitenziaria, intervenuti per sedarla, vengono aggrediti
– Dati violati della procura, cancelliera indagata e sospesa per sei mesi a Lanusei
– Elezioni al Csm, dopo la vittoria di Antonio D’Amato tra Area e Mi volano gli stracci
In possesso di 4 chili di stupefacenti e armi, in manette 3 persone nel Casertano
– Piazza di spaccio nei pressi della stazione La protesta dei clienti: «Se vuoi diventare Pablo Escobar devi stare sempre all’erta»
– Maxi sequestro di stupefacenti: 31 mila pasticche di metanfetamina sotto chiave
– Discarica abusiva di oltre 1000 metri quadrati in un sotterraneo nel Napoletano
– In un video l’attacco alla sinagoga di Halle Il padre dell’attentatore: «Era chiuso, in guerra con il mondo e litigava sempre»
– Napoli, spacciavano stupefacenti anche davanti ai figli minorenni: 4 arresti | Video
– Migranti, De Magistris: «Napoli pronta a offrire loro una nuova casa, se lo desiderano possono essere napoletani»

giovedì, 10 Ottobre 2019 - 16:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA