Infastidisce due ragazze e aggredisce una capotreno, 45enne arrestato a Napoli

La Polfer
L'intervento della Polfer

Il gip di Napoli ha convalidato l’arresto fatto due giorni fa dalla polizia di un uomo che ha aggredito una donna capotreno, intervenuta dopo che aveva infastidito i passeggeri di un convoglio. Due giorni fa, in tarda serata, a bordo del treno metropolitano che dalla stazione di Campi Flegrei porta a Piazza Garibaldi, un napoletano quarantacinquenne, in evidente stato di alterazione e con alcune ferite al volto, ha iniziato a vessare i viaggiatori, prendendo di mira, in particolare, due ragazze che si trovavano nella stessa carrozza.

Gli altri passeggeri, dopo averle difese, hanno contattato la capotreno che si è recata nella carrozza, non prima di aver chiesto telefonicamente l’intervento degli agenti del Compartimento Polizia ferroviaria. Il tentativo di tranquillizzare l’uomo si è da subito rivelato vano, in quanto il quarantacinquenne, forte della sua corporatura robusta e della sua statura di un metro e novanta, è riuscito a spingere via alcuni presenti e a bloccare la capotreno contro le pareti della carrozza, impedendole ogni movimento. All’arrivo nella stazione di piazza Cavour, fermata del convoglio, l’uomo, afferrando per il braccio la dipendente Trenitalia, l’ha violentemente strattonata e trascinata fuori dalla carrozza. Sulla banchina la donna, bloccata in modo da non potersi liberare, è stata spinta per alcuni metri; l’arrivo dei poliziotti ha fermato l’aggressore, arrestato per sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale.

Leggi anche:
– La vittoria dei 471 navigator della Campania, accordo raggiunto: saranno assunti da Anpal
– Fiamme nell’impainto Stir di Santa Maria Capua Vetere, è il secondo in meno di un anno
– 
Ponticelli, tentata estorsione sui lavori per le Universiadi 2019 e nel cantiere Eav: eseguiti due arresti
– Il traffico dei libri antichi rubati e venduti a collezionisti, l’ex direttore dei Girolamini: in Usa libro di Galilei ceduto per 2 milioni
– Denunciano un’aggressione omofoba: il video diventa virale ma è una fake news
– Napoli, cloaca a cielo aperto sotto il naso di De Magistris: materasso e fioriera abbandonati in via San Giacomo | Foto
– Notre-Dame sei mesi dopo l’incendio: tempi lunghi per la ristrutturazione della cattedrale simbolo di Parigi
-Faida a Ponticelli, un arresto per l’agguato ad Anna De Luca Bossa
– Roma, autobus contro un albero: 10 feriti Passeggeri estratti dal veicolo, l’Atac ha aperto un’inchiesta interna
Auto rubate smontate e rivendute a pezzi, 17 arresti a Napoli: business da 2 milioni
– La guerra sulla proprietà dello stabile in Galleria Umberto I che uccise Salvatore: al processo acquisiti nuovi documenti

giovedì, 17 ottobre 2019 - 15:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA