Whirlpool Napoli, Consiglio regionale straordinario sulla vertenza e De Magistris invita tutti i sindaci in piazza

Whirlpool
Il presidio allo stabilimento di via Argine a Napoli per i lavoratori di Whirlpool (foto Kontrolab)

Una seduta straordinaria del Consiglio regionale della Campania sulla vertenza Whirlpool. Lo ha reso noto il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro che nei giorni scorsi aveva depositato la relativa richiesta sottoscritta dal capo dell’opposizione Stefano Caldoro, dal presidente della I commissione Affari generali del Consiglio regionale della Campania Alfonso Piscitelli e dai consiglieri Flora Beneduce, Maria Grazia Di Scala, Alberico Gambino, Massimo Grimaldi, Carmine Mocerino, Luciano Passariello, Monica Paolino, Ermanno Russo, Michele Schiano, Pasquale Sommese e Gianpiero Zinzi. Il Consiglio si terrà il prossimo 6 novembre.

Giovedì 31 ottobre, intanto, si terrà la manifestazione inedita dai sindacati a sostegno della lotta dei lavoratori della Whirpool di Napoli contro la chiusura dello stabilimento di via Argine. Luigi de Magistris, in qualità si sindaco della città metropolitana, ha invitato tutti i sindaci a partecipare. «Obiettivi dello sciopero – ha scritto de Magistris in una lettera inviata ai suoi colleghi- sono la permanenza dello stabilimento e dell’attività a Napoli, la difesa dell’occupazione, la necessità che il Mezzogiorno sia luogo di investimenti industriali e di occupazione. Temi da sempre ampiamente sostenuti da ciascuno di noi».

De Magistris sottolinea di aver «sentito l’esigenza» di richiamare l’attenzione dei colleghi «per il ruolo fondamentale che ognuno di voi svolge e perché il solo fatto che ben trent’anni ci separano da un’analoga mobilitazione la dice lunga sulla drammaticità della situazione». Da parte sua il sindaco di Napoli ritiene “necessario” sostenere lo sciopero «con un apposito comunicato, garantire la presenza del gonfalone e partecipare alla manifestazione». L’auspicio è quindi che ognuno dei cittadini che indossa la fascia tricolore, «nelle forme che riterrà opportune», voglia assicurare «il proprio sostegno a questa importante iniziativa».

Leggi anche:
– 
Eredità sottratta al cliente, pugno duro dell’accusa contro un avvocato: chiesti quattro anni e 4 mesi di reclusione
– Deriso per una manovra sbagliata, accoltella un 21enne e spara contro un bar: arrestato 39enne nel Nolano
– Strage di Pescopagano, 5 morti e 8 feriti: ergastolo al boss Augusto La Torre
– Uccise di botte il figlio di due anni, contestato anche il reato di tortura: spense sigarette sul corpo del piccolo
– Uccise la moglie e inscenò rapina, chiesti 18 anni di reclusione: la donna voleva lasciarlo perché lui aveva il vizio del gioco
– Elezioni Umbria, Renzi sale in cattedra: «Errore la corsa giallorossa sui territori». Poi annuncia: «Iv correrà in Toscana»
– Circum, pendolari di nuovo a piedi sui binari. L’ironia su Facebook: «Si sta girando The Walking Dead»
Noto commercialista di Napoli dagli arresti domiciliari al carcere
-Maestra sospesa dopo avere segnalato presunti abusi su alunna

lunedì, 28 Ottobre 2019 - 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA