Il Governo tassa i «vizi»: nuove imposte su cartine e filtri delle sigarette «fai da te», stangata sulle piccole vincite d’azzardo

il consiglio dei ministri

Quali e quante nuove tasse sono previste dalla Manovra arrivata all’ultimo step? La parte relativa ai tributi è stata non solo quella più discussa ma anche quella più oggetto di contrasti all’interno della maggioranza guidata dal premier Giuseppe Conte.

Tra le tasse escluse ci sono la sugar tax sulle bevande, restano invece la plastic tax (un euro al chilogrammo per imballaggi e contenitori) e la web tax che scatterà da gennaio a carico delle grandi società on line. Con quest’ultima, il Governo vuole recuperare circa 700 milioni di euro all’anno.

Fra le nuove arrivate c’è la tassa sulle cartine e sui filtri delle sigarette «fai da te», che nell’ultima bozza è scesa da 0,005 euro a 0,0036 euro il pezzo contenuto in ciascuna confezione. Oltre al vizio del fumo è tassato anche quello del gioco. Si dovrà pagare una micro-tassa sulle piccole vincite alle videolotteries, le macchinette che si trovano nelle sale giochi, mentre da maggio aumenterà al 15% la ritenuta per le vincite sopra i 500 euro. Da marzo salirà, sempre al 15%, il prelievo anche per Gratta e Vinci, Superenalotto, lotterie nazionali e WinForLife.

Nuove tasse anche per le auto aziendali, che hanno scatenato polemiche. La norma interviene sulle auto concesse in uso promiscuo ai dipendenti. Oggi, solo il 30% del valore del benefit concorre alla formazione del reddito mentre a partire dal prossimo la quota passerà al 100 per cento. Ma non toccherà «le aziende più grosse» né le auto ibride ed elettriche.

Leggi anche:
I dati sulla diffusione dei tumori nei 57 Comuni dell’Asl Napoli 3 Sud finiscono in un registro on line accessibile a tutti
Morte di tre turisti nella Solfatara di Pozzuoli, verso il processo per l’amministratore unico ed i soci
Esami diagnostici dal medico di base, la novità introdotta dalla manovra per alleggerire le liste di attesa 
Crisi, in Campania altri lavoratori a rischio: chiesta la cassa integrazione per i dipendenti della Papino
Dal Consiglio comunale di Napoli un documento a difesa dei lavoratori Whirlpool: «Simbolo del Sud desertificato»
Un corso etico per le toghe, l’iniziativa della Scuola superiore di magistratura
«Lotteria della Befana», ecco come si potrà partecipare alla riffa degli scontrini inserita nella manovra finanziaria 
Vertenza Whirlpool ancora ad alta tensione, sindacati a Palazzo San Giacomo: «Restare uniti» 
– Scipparono rolex da 100mila euro a turista, presi 4 rapinatori
Napoli, 24enne accoltella il marito al collo dopo l’ennesima scenata di gelosia: la donna è stata arrestata 
-Scarcerazione beffa per il boss di Portici: accusa di omicidio per Pietro Vollaro, tra pochi giorni sarebbe tornato in libertà
– 
In crisi per colpa di aziende che non gli hanno pagato il lavoro svolto: artigiano 42enne si dà fuoco, è in gravi condizioni

venerdì, 1 novembre 2019 - 10:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA