Raid in una tabaccheria di Bacoli, i ladri vanno via con un bottino di sessantamila euro in sigarette e tagliandi Gratta e Vinci

Carabinieri

Furto da sessantamila euro in una tabaccheria di Bacoli. I ladri sono entrati in azione questa notte forzando l’entrata sul retro del negozio e portando via l’ingente bottino.

Il raid è avvenuto in una attività commerciale di via Fusaro. Secondo quanto accertato dai carabinieri, i malviventi hanno forzato una grata in ferro posta sul retro del locale e una volta dentro hanno razziato sigarette, gratta e vinci e contanti per un bottino di circa sessantamila euro.

Sul posto gli uomini dell’Arma per i rilievi scientifici. Utili saranno le immagini della videosorveglianza che potrebbero avere immortalato i banditi in azione.

Leggi anche:
– Voragine in via Masoni a Napoli, tre palazzi sgomberati e 40 famiglie evacuate
 Eleonora De Majo, da Insurgencia all’assessorato alla Cultura 
Diminuiscono gli incidenti sulle strade della provincia, Napoli in controtendenza
La protesta dei navigator campani arriva al Forum delle pubbliche amministrazioni del Sud | In 35 chiedono i danni alla Regione 
Violenza domestica, 39enne della Sanità picchia moglie e figliastra: arrestato
Riforma della prescrizione, l’appello di Costa (Fi) a Pd e Iv: «Votate la proposta che cancella la norma»
– 
Cucchi, il giudice del processo sul depistaggio si astiene: «Sono un ex carabiniere». Il dibattimento si rinvia
– Napoli, il commiato di Nino Daniele dopo il benservito datogli dal sindaco: «Rivendico con orgoglio il mio lavoro»

mercoledì, 13 novembre 2019 - 09:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA