Finisce in ospedale dopo le botte del marito, la donna decide di raccontare la sua Odissea ai carabinieri: violenze da mesi anche davanti al figlio

Abusi

Prima le urla, poi le botte. Un 33enne di Portici è stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Ercolano per avere malmenato la moglie, violenza avvenuta davanti al loro figlio di nove anni.

A raccontare quanto accaduto è stata la vittima dopo il ricovero in ospedale. L’uomo, probabilmente alterato dall’uso di alcol e droga, ha aggredito verbalmente la donna poi è passato alle mani causandole contusioni ed escoriazioni guaribili, secondo il referto dei medici, in venti giorni.

La giovane ha poi raccontato ai militari la propria Odissea, fatta di violenze che duravano da mesi causate soprattutto dalle dipendenze che affliggono il marito. Quest’ultimo è in attesa di processo per direttissima, è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

Leggi anche:
L’iniziativa delle banche nella giornata internazionale contro la violenza di genere: mutui sospesi per le vittime 
– Cantiere Taranto, Turco: «Sostegno per i 1900 dipendenti in cassa integrazione e per gli esuberi di ArcelorMittal» 
– Omicidio davanti alla scuola a Napoli, 2 nuovi arresti: il movente dell’agguato fu la faida tra clan Mazzarella e Rinaldi 
– Crolla un viadotto in Liguria, una vittima ad Alessandria, scuole chiuse a Reggio: bilancio di una domenica ‘bestiale’
– Maltempo, danni a Napoli e provincia: straripa il Sarno a Castellammare, allerta meteo prorogata fino alle 14 di oggi
– Palermo, uccisa a coltellate dall’amante L’ultimo grido di pietà: «Sono incinta» Arrestato 51enne, ha confessato
– Sorrento, processo sullo stupro nel ristorante: gli imputati non si presentano e dagli esami tossicologici non v’è certezza
– «Niente casa popolare a una famiglia se un suo componente ha commesso reato»: la proposta leghista che sfida la Costituzione
– Calcio, scommesse su partite truccate di Lega Pro: tre ai domiciliari, c’è anche un giocatore del Foggia
– Maltempo, a Genova esondazioni e allagamenti: sfollate 19 persone
– Donna uccisa a coltellate nel Palermitano, fermato un 51enne accusato di omicidio
– Violenza sulle donne, una vittima ogni 15 minuti e aumentano i casi di femminicidio
– Stop alla notifica via posta, le multe e le comunicazioni consegnate via web
– Tentata rapina a un portavalori, raffiche di kalashnikov contro i carabinieri per sfuggire all’arresto
– Caso Alan Kurdi, archiviata l’indagine su Matteo Salvini: era accusato di abuso d’ufficio e rifiuto di atti
– In auto con 40 chili di stupefacenti, 2 arresti a San Giovanni a Teduccio
Rissa e coltellate in un bar del Napoletano, quattro giovani agli arresti domiciliari 
Emendamento alla Manovra, cambiano le scadenze fiscali: quella del 730 spostata dal 23 luglio al 30 settembre 
– «Maria de Marco incompatibile»: l’accusa delle associazioni dopo la discussa nomina del nuovo vertice di Asìa 

lunedì, 25 Novembre 2019 - 11:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA