Sedicenne scomparso da domenica a Villaricca, l’appello della mamma sui social: «Aiutatemi a trovare il mio Renato»

renato

Da domenica sera si è allontanato da casa, a Villaricca. Renato, 16 anni, l’ultima volta è stato visto alle 14 di lunedì al liceo artistico di Aversa. Alcuni amici hanno riferito che il ragazzo gavrebbe raccontato la volontà di non tornare a casa. La madre Marisa ha lanciato un appello disperato attraverso i social per ritrovare suo figlio. «Un periodo difficile, turbamenti legati all’adolescenza,  durante il suo sfogo ha parlato dell’idea di prendere il primo treno e non tornare» spiega la mamma.

Scrive ancora la signora Marisa: «Le autorità di competenza già sono state allertate e sono in azione». «Guaglio torna a casa» conclude. Il giovane è alto 160 circa, ha occhi e capelli neri e ha un piercing al labro inferiore. Al momento della scomparsa indossava una giacca di jeans, una felpa nera con uno stemma verde, un pantalone nero con strappi, un cappello con visiera portato al contrario e un paio di scarpe modello ‘Vans’ bianche e nere. Potrebbe aver preso un treno diretto in Toscana. Per chi avesse qualche informazione è possibile telefonare al numero 3518595868.

Leggi anche:
– Gioco erotico via chat finisce male, 30enne trovato morto in casa a Trento
– Ucciso a 16 anni dalla camorra per errore, nuovo arresto per l’omicidio Cesarano: sotto accusa 27enne del clan Lo Russo
– Ucciso a 16 anni dalla camorra per errore, l’Appello non fa sconti: confermato l’ergastolo a 3 esponenti del clan Lo Russo
– Camorra, uccisi e sciolti nell’acido: ergastolo al boss Pagano e 2 dei Lo Russo, sconto di pena per Calzone e 2 pentiti
– Cardito, bimbi pestati dal patrigno: Noemi a scuola coi lividi, alcune maestre denunciarono alla preside
– Secondigliano, dà appuntamento ad una donna su Facebook ma in piazza trova un gruppo di giovani che lo pestano a sangue 
– Trafficante di droga catturato dalla Dia nel ristorante de L’Aja in cui era chef: decisiva una task force italo-olandese 
– Svaligiava banche col piede di porco, rapinatore seriale vicino ai Mallardo arrestato a Giugliano 
– Fondazione Open, finanziamenti illeciti nel mirino dei pm di Firenze ma l’inchiesta si trasforma in scontro tra Renzi e Di Maio 
– Indagini dell’Antitrust sul servizio di recapito delle raccomandate di Poste Italiane. Funzionari nella sede della società
– Prescrizione, Conte insiste sulla riforma ma Orlando (Pd) frena: maggioranza ancora nel caos

 

mercoledì, 27 Novembre 2019 - 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA