Uccise il suocero che aveva abusato della sua figlia di cinque anni, chiesta la condanna all’ergastolo

Tribunale

Chiesto l’ergastolo per l’uomo che ha ucciso il suocero indagato per avere abusato della nipotina (figlia dell’imputato) e per un 27enne accusato di avere guidato lo scooter in sella al quale viaggiava l’assassino.

I due imputati, Emanuele S. e Achille M. (entrambi di Napoli), sono accusati dell’omicidio premeditato aggravato del 63enne Antonio C., avvenuto a Rozzano (in provincia di Milano). Il processo si sta definendo con la modalità del rito abbreviato davanti al gip Aurelio Barazzetta. Si torna in aula il 9 gennaio per la sentenza.

L’omicidio è avvenuto il 25 febbraio febbraio scorso in un parco a Rozzano. In quello stesso giorno a Milano si concluse un incendiate probatorio nel quale la bimba di otto anni aveva palato degli abusi che avrebbe subito dal nonno. In quella occasione era arrivata così la conferma di quanto i genitori temevano. Circa due ore dopo quell’interrogatorio, il nonno della bimba venne ucciso con cinque colpi di pistola.

Leggi anche:
Processo ‘Olimpo’, poliziotto in aula accusa Greco: «La camorra gli chiedeva posti di lavoro e lui eseguiva»
Rampa Nunziante, il notaio ai giudici: «Incontro per modificare prezzo di una casa dello stabile poche ore dopo il crollo»
Senatori grillini in fuga verso la Lega, Di Maio contrattacca: «Basta bugie, dicano qual è il prezzo della contropartita»
– Il senatore Grassi lascia i 5Stelle e passa con la Lega, schiaffo a Di Maio: «Le decisioni prese in solitudine non pagano»
– Scommette sulle partite e minaccia di morte i calciatori, 25enne denunciato
– Giugliano, sequestrati quasi 25 chili di droga in un casolare: 35enne in manette
-‘Ndrangheta, le cosche infiltrate nel sistema economico dell’Umbria: arresti e sequestri per diversi milioni
Violenza sulle donne, due persone in manette a Napoli e Qualiano: accusati di atti persecutori nei confronti delle ex
– A Napoli esplosi 4 colpi di pistola, ritrovati dei bossoli nel quartiere Vicaria
– Conti gioco on line, violati i profili di migliaia di giocatori: bloccati 60 siti Perquisizioni in tutta Italia
– La bufera nel Casertano, materiali scadenti per costruire strade e viadotti in tutta Italia
– Voli di Stato, Matteo Salvini indagato per abuso d’ufficio: sotto esame 35 viaggi
– Assenteismo, ai domiciliari il primo cittadino di Scalea Gennaro Licursi

giovedì, 12 dicembre 2019 - 15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA