Sul pc immagini e video di minori a sfondo sessuale, 49enne arrestato a Napoli

Polizia postale

Detenzione di materiale pedopornografico. E’ questa l’accusa con cui un uomo di 49 anni è stato arrestato dagli uomini del compartimento polizia postale e delle comunicazioni della Campania. L’attività di indagine, coordinata dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli (IV sezione – fasce deboli) è stata avviata a seguito di una segnalazione del centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia online (C.N.C.P.O.) del servizio polizia postale e delle comunicazioni di Roma e ha consentito – secondo la Questura – di ricostruire le condotte dell’uomo attraverso l’utilizzo della rete internet e finalizzate a procacciarsi materiale pedopornografico.

L’uomo è stato identificato attraverso l’analisi delle tracce informatiche relative alle connessioni di interesse investigativo e, a seguito di una perquisizione, è stato trovato in possesso di un’ingente quantità di materiale a carattere pedopornografico rinvenuto sui dispositivi a lui in uso.

Leggi anche:
Rimane paralizzato per un’operazione andata male e dopo un mese muore: tre medici a giudizio a Napoli
– Tromba d’aria provoca il crollo di un tetto: 8 feriti, gravissima una 28enne a Potenza
– Regionali 2018, l’ombra della ‘ndrangheta: filmati incontri tra politici e mafiosi, si dimette il governatore Fosson (indagato)
– Di cosa parliamo oggi nel quotidiano digitale | Sabato 14 dicembre 2019
– Manager arrestato a Napoli, la Russia sollecita l’Italia: «Va estradato come prevede il diritto»
– Incidente sul lavoro, uomo schiacciato da una pressa: 47enne morto nel Casertano
– Ponte di Genova, operaio ferito nel cantiere della nuova strutta: è stato colpito all’addome da un silos
– WhatsApp, da febbraio fuori gioco su sistemi Android o iOS non aggiornati
– Terrorismo, agente ucciso 35 anni fa: condanna all’ergastolo per Dante, svolta nelle indagini grazie alla tecnologia
– Caro voli in Sicilia, addio prezzi pazzi: arrivano le tariffe sociali, ma si deve attendere il prossimo anno
Bonafede cade sul reato doloso e colposo, avvocati furiosi: «Ci vergogniamo di lui». Il Guardasigilli si giustifica su Fb ma non convince
– Gaffe di Bonafede, anche il Coa di Napoli chiede la sfiducia del ministro: appello ai parlamentari avvocati
– Tre senatori grillini passati con la Lega, pioggia di insulti sui social: «Traditori». Veemente protesta degli elettori
– Drogata, stuprata in hotel e filmata: 5 condanne per la violenza ai danni di una turista
– 
Violenza sessuale di gruppo, la polizia sequestra una casa famiglia
– Manovra, la cannabis light sarà venduta legalmente: ok all’emendamento dei Cinque Stelle
– 
Stretta sugli immigrati e passaporto biometrico per i turisti: queste (e altre) conseguenze della Brexit 
– Sventato il sequestro di un imprenditore, i due ideatori del piano: «Dobbiamo essere più bravi di quella della Casa di Carta» 
– Processo ‘Olimpo’, poliziotto in aula accusa Greco: «La camorra gli chiedeva posti di lavoro e lui eseguiva»
– Rampa Nunziante, il notaio ai giudici: «Incontro per modificare prezzo di una casa dello stabile poche ore dopo il crollo»
– Senatori grillini in fuga verso la Lega, Di Maio contrattacca: «Basta bugie, dicano qual è il prezzo della contropartita»

sabato, 14 Dicembre 2019 - 11:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA