Roma, famiglia trovata morta in casa: tra le vittime una bimba di pochi mesi

Vigili del fuoco

Erano già tutti senza vita quando i vigili del fuoco hanno sfondato la porta dell’appartamento. Moglie, marito e la figlia di pochi mesi.

Cosa sia accaduto in un appartamento in via Guglielmo Fioramonti a Labico, comune in provincia di Roma, stanno cercando di stabilirlo gli investigatori.

Come riportato sul profilo Twitter dei pompieri, ad uccidere la famiglia potrebbero essere state le esalazioni provocate da monossido di carbonio. Le indagini, tuttavia, sono in corso per stabilire esattamente cosa è accaduto.

Leggi anche:
– 
Torre Annunziata, incendio nel mercato ortofrutticolo: le fiamme lambiscono le abitazioni circostanti
– Preti pedofili, Papa Francesco abolisce il segreto pontificio: agevolata la giustizia civile; quali impedimenti vengono superati
– Ponte Morandi, processo sulle anomalie della ditta che si aggiudicò un subappalto: condannato lo zio dei boss D’Amico
– Montevergine, trafugato il tesoro della Madonna: un colpo al cuore dei fedeli ed alla millenaria storia dell’Abbazia
– 
Napoli, tabaccaio rapinato mentre torna a casa: il bandito lo prende a pugni poi scappa con 11mila euro 
– La Manovra passa al Senato, testo ‘blindato’ per l’approvazione finale: bagarre sulla cannabis e il M5S si spacca
– 
Cpl Concordia, anche i giudici dell’Appello bocciano i pm: assolti i tre ex manager, nessuno patto con il clan dei Casalesi 
– Omicidio Luca Sacchi, il Riesame valuta il ricorso di Princi e il pm deposita il verbale dell’amico che contesta Anastasia
– Procura di Torino e Brescia, plenum del Csm per decidere i due nuovi capi: sfida a due per ciascun incarico

martedì, 17 Dicembre 2019 - 15:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA