Tenta di rubare un’auto con due bambini a bordo, 13enne lo blocca: arrestato 43enne

Polizia

Tenta di rubare una vettura con a bordo due bambini ma grazia a uno dei minori viene arrestato. L’episodio è accaduto intorno alle 1.15 a Udine. Una famiglia di cittadini bulgari, residente in Italia e di rientro dal Paese d’origine, si è fermata davanti a un albergo del centro. I genitori sono scesi per chiedere al portiere la disponibilità di una camera, lasciando il veicolo in moto davanti all’hotel e con a bordo i due figli, una bambina di 4 anni e il ragazzino di 13.

I coniugi si sono accorti che il veicolo era ripartito a forte velocità percorrendo qualche decina di metri prima di arrestare la sua corsa. Risvegliatosi per il trambusto, il ragazzino seduto sul sedile posteriore è riuscito a estrarre la chiave dal cruscotto e ad aprire le portiere. L’uomo, un 43enne di Ancona è stato arrestato dagli agenti delle Volanti giunti sul posto.

Leggi anche:
– Napoli, ancora violenza in corsia: 34enne aggredisce i medici e vandalizza il pronto soccorso del Vecchio Pellegrini
– Moglie accoltella il marito dopo una lite nel bar, tragedia sfiorata: l’uomo operato d’urgenza all’addome 
– In auto con 33 chilogrammi di cocaina, anziani insospettabili fermati dalla Finanza sulla Tangenziale di Napoli 
– Bonus facciate, maxi sconto per il restyling di palazzi e villini: a chi spetta e quanto fa risparmiare
– Morte di Gaia e Camilla, Genovese risponde al gip sulla sera dell’incidente: «Sono ripartito con il verde» 
– Autostrade, sospesi i due tecnici che controllarono la galleria Bertè pochi giorni prima del crollo della volta 
– Mazzetta da imprenditrice, ai domiciliari Paola Galeone: da ieri non è più prefetto di Cosenza 
– Guerra totale nei Cinque Stelle, Gianluigi Paragone minaccia di ricorrere alla giustizia dopo l’espulsione dal Movimento 

venerdì, 3 Gennaio 2020 - 18:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA